Home Articoli Altro Postcards from Piano Experience 2017

Postcards from Piano Experience 2017

0
GD Star Rating
loading...
CONDIVIDI
Postcards from Piano Experience 2017, 5.0 out of 5 based on 2 ratings

Postcards from Piano Experience 2017

    Si è conclusa domenica 1 ottobre l’edizione 2017 di Cremona Musica, esposizione internazionale dedicata a strumenti di alta gamma che, originariamente dedicata alla liuteria di eccellenza, da alcuni anni ha aperto anche ad altri strumenti, come chitarre, con l’Acoustic Guitar Village, fiati, con Cremona Winds, e pianoforti con Piano Experience. Con i suoi 300 espositori e 17.000 visitatori in tre giorni, dal 29 settembre al 1 ottobre, Cremona Musica ha confermato il suo ruolo di evento internazionale che ha offerto non solo una panoramica sul mercato mondiale degli strumenti, ma ha anche funzionato come luogo di incontro di operatori del settore ed esponenti del mondo artistico e culturale in generale.

    Quest’anno infatti la programmazione ha annoverato moltissimi eventi che hanno goduto della partecipazione di artisti di levatura internazionale. In particolare la sezione di Piano Experience ha offerto una programmazione artistica di altissima qualità.

    In Sala Stradivari per Yamaha/Bosendorfer hanno suonato Valentina Lisitsa, Ariadna Castellanos, il duo Paolo Alderighi e Stephanie Trick, Roberto Giordano. Inoltre sabato sera in Piazza Duomo a Cremona abbiamo potuto assistere al Silent WiFi Concert di Andrea Vizzini sempre per Yamaha Piano Discovery.

    Steinway&Sons ha presentato un festival pianistico in cui si sono esibiti Itamar Golan e Natsuko Inoue, Enrico Pompili, Ramin Bahrami ed Enrico Pieranunzi.

    Anche il festival Steingraeber ha offerto concerti di artisti importanti come Ernesto Noce, Gloria D’Atri, una conferenza con Alexander Kerstan, un recital con Stringraeber Tranducer Piano di Clara Murnig, pianoforte, con Maurice Oeser, ingegnere del suono, e Robert Platz, compositore, Massimiliano Genot e il piano jazz di Umberto Petrin.

    Per Fazioli Pianoforti hanno suonato Inna Faliks, Maurizio Baglini, Alessandra Ammara, Danilo Rea.

     

    Numerose anche le masterclass, i seminari, le presentazioni delle ultime novità editoriali in campo musicale e tecnologico legate allo strumento.

    Un’edizione che abbiamo documentato con le nostre video camere e che vi raccontiamo con queste piccole cartoline ricordo multimediali.

    Alla prossima edizione!

     

    Pianosolo consiglia

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here