Home Pop Notte Fonda – Spartito per Pianoforte

Notte Fonda – Spartito per Pianoforte

13
GD Star Rating
loading...
CONDIVIDI
Notte Fonda - Spartito per Pianoforte, 3.8 out of 5 based on 4 ratings

Hai mai provato a chiederti che senso avrebbe un film senza musica? Io me lo chiedo spesso. Sono un grande appassionato del genere Horror e ogni tanto mi domando: “ma… questo punto del film di massima tensione, avrebbe avuto lo stesso effetto senza la musica?

Il pianoforte viene utilizzato tantissimo in questo genere. Prova a pensare alla colonna sonora dell’Esorcista oppure a quella di Halloween.

Ho voluto scrivere anche io un piccolo pezzo Horror dal titolo “Notte Fonda”. Immagina di essere fuori a notte fonda in un bosco e non riesci a trovare la via del ritorno verso casa. Intanto ti fai suggestionare da suoni e scricchiolii. Cosa fai? Cerchi aiuto? Ti metti a correre all’impazzata?

    È un brano semplice ma che può dare molte soddisfazioni a chi lo suona. Lo spartito di questo semplice brano lo puoi scaricare qui.

    Buon divertimento!

    Pianosolo consiglia

    13 COMMENTI

    1. Grande Christian! Posso dirti una cosa? Ho scaricato questo tuo pezzo perché mi ha subito colpito, ma fortunatamente, secondo la mia personalissima sensibilità, è un’operazione non riuscita perché non traspare nulla di horror, ma in quei pentagrammi noto delicatezza e amore, le stesse che metti in tutto quello che fai per la Musica. Grazie di cuore.

    2. Ciao Cristian.
      Ho 54 anni. Pensi che sia un po’ tardi per imparare a suonare il pianoforte? Mi piacerebbe moltissimo.
      Conosco un po’ la musica per via di 6 anni di coro ma ho paura delle difficoltà soprattutto a due mani.
      Grazie

    3. Ciao Christian , volevo sapere se c’e alcun libbro di armonia que possa comprare per internet. Io habito in spagna. E approfitto per domandarti se conosci cualque situ su internet que insegna come te ma della fisarmonica
      Il mio indirizzo [email protected]
      Tante grazie

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here