Home Articoli Altro Note che ridono: Mozart

Note che ridono: Mozart

0

“Uno dei torti che possiamo fare alla musica classica è prenderla troppo sul serio”, così esordisce il Maestro Emanuele Ferrari in questo nuovo video della serie PianoLab. Fare e capire la musica.

Cosa vuol dire? La musica classica è sì una cosa seria, ma troppo spesso la avviciniamo con un timore reverenziale che in fondo la danneggia e contribuisce a darle l’immeritata fama di luogo inaccessibile o peggio destinato a pochi eletti. Talvolta i compositori ci invitano piuttosto a ridere e chi meglio di Mozart lo ha fatto? Il titolo del video Note che ridono: Mozart ci introduce immediatamente nello spirito di alcune composizioni mozartiane. In particolare il Maestro Ferrari qui mette in evidenza quell’umorismo sottile che talvolta serpeggia nella musica di Mozart portando ad esempio l’ultima delle 12 Variazioni su Ah! Vous-dirai-je maman, K 265.

Pronti a intraprendere questo viaggio sotto la guida del Mestro Ferrari? Scopriamo insieme le “note che ridono”!

Buona visione!

Pianosolo consiglia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here