Home Intermedio Marcia Nuziale – Spartito pianoforte

Marcia Nuziale – Spartito pianoforte

0

La Marcia Nuziale di Mendelssohn è il settimo pezzo della composizione “Sogno di una notte di mezza estate”, scritta nel 1843 come musica di scena per l’omonima commedia shakespeariana. Eseguita prima dell’ultimo atto introduce le regali nozze attese sin dall’inizio della commedia, le nozze di Titania e Bottom, un uomo con la testa d’asino. La sontuosità, la ricchezza dell’armonia eseguita dallo splendore dell’orchestra romantica rappresentano un uso divergente della musica, che genera uno stridente contrasto con lo spettacolo assurdo e ridicolo di questo matrimonio.

La prima volta che venne utilizzata durante un vero matrimonio fu intorno al 1847, ma la Marcia divenne famosa e popolare soltanto in seguito, nel 1858, quando la principessa Vittoria del Regno Unito scelse questa composizione per celebrare le sue nozze con Federico Guglielmo IV di Prussia.

Oggi è divenuto uno standard in ogni matrimonio, una convenzione valida in tutto il mondo.

Per eseguire questa versione al pianoforte, abbiamo trovato per te una trascrizione molto fedele all’originale, con la quale potrai entrare da subito nello spirito delle nozze.

Scarica qua lo spartito della trascrizione per pianoforte

Nella versione e variazione di Mendelssohn-Liszt/Horowitz il brano diventa virtuoso e quasi funambolico, da ascoltare con vero piacere.

Soltanto i virtuosi riusciranno ad eseguire queste variazioni. Scarica lo spartito qua.

Per qualsiasi domanda commenta questo articolo.

Buono studio

 

Pianosolo consiglia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here