Home Avanzato La marcia radetzky – Johann Strauss (spartito per pianoforte)

La marcia radetzky – Johann Strauss (spartito per pianoforte)

8
La marcia radetzky - Johann Strauss (spartito per pianoforte), 5.0 out of 5 based on 305 ratings

Dedicata al generale austriaco Joseph Radetzky von Radetz per celebrarne il ritorno a Milano dopo le cinque giornate della capitale meneghina, la marcia radetzky (Radetzky march) è una delle opere più famose di Johann Strauss.

La prima esecuzione avvenne il 31 agosto del 1848 al Wasserglacis di Vienna. Attualmente è il pezzo chechiude il concerto di capodanno che si tiene a Vienna al Musikverein. Una consuetudine, durante l’esecuzione, è quella che il pubblico tiene il tempo, in alcune parti, con le mani.

video

Naturalmente, per la vostra gioia ho trovato uno spartito per pianoforte del pezzo. E’ un arrangiamento, forse preso da un midifile. La difficoltà è abbastanza alta, quindi attenzione!

Scarica  lo spartito di La marcia radetzky qua

Pianosolo consiglia

Articolo precedenteLa danza delle ore – Amilcare Ponchielli
Articolo successivoMusic tale – Gente di mare (2)
Marketing manager e Webmaster di Pianosolo.it, mi occupo delle relazioni con gli investitori, della pianificazione di strategie di comunicazione e marketing, dello sviluppo e gestione del sito Web. Per qualsiasi informazione visita la pagina dei contatti

8 COMMENTI

  1. io la sto studiando sullo spartito per pianoforte tobia’s hassler, che è presente scorrendo un po sotto le sezioni rispetto al puntamento del link, fantastica questa partitura è veramente quella che più ripriduce meglio con il solo pianoforte tutte
    le tonalità della versione orchestrale
    grazie per lo spunto!!!!

  2. C’è un errore nel post, l’anno della prima esecuzione è il 1848, non il 1948… scusa la correzione e grazie ancora… ottimo lavoro con questo blog… a presto…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here