Home Articoli Altro #ioresto a casa e ascolto musica

#ioresto a casa e ascolto musica

0
GD Star Rating
a WordPress rating system
CONDIVIDI
#ioresto a casa e ascolto musica, 5.0 out of 5 based on 2 ratings

#ioresto a casa e ascolto musica

L’emergenza sanitaria causata dal Covid-19 costringe tutti noi a casa, ma dal mondo della musica arriva un segnale forte di resistenza e solidarietà.

Nonostante la difficile situazione economica che investe il nostro Paese e che va a toccare drammaticamente anche il settore della musica e delle arti dal vivo in generale, in questi giorni la generosità degli artisti e delle Istituzioni musicali si va manifestando in molteplici modi: concerti live dalle proprie case, streaming di recital registrati e inediti, video messaggi di solidarietà. Di fatto questi artisti ci fanno sentire meno soli con la loro musica, sono incredibilmente vicini e di questo noi di Pianosolo vogliamo sinceramente ringraziarli.

Vi segnaliamo dunque alcune iniziative musicali che potrete seguire sul web.

CHIGIANA STOPS COVID-19. Sette puntate in prima visione sul canale YouTube dell’Accademia Chigiana: https://bit.ly/2Qe03Jt
Concerti inediti e appuntamenti per continuare a vivere la musica insieme ogni giovedì e venerdì alle 21.

#MUSICGOESVIRAL è un’iniziativa organizzata e promossa da Quinte Parallele. Un calendario di concerti social direttamente dalle case degli artisti da seguire sulla pagina Facebook e su Instagram della rivista.
https://www.facebook.com/quinteparallelerivista/
Instagram: quinteparallele

 

Yamaha Live From Home dal 12 al 15 marzo piccoli concerti in diretta streaming sulle pagine facebook degli artisti.
Il programma sul sito dedicato.

Villa Pennisi in musica tutti i lunedì, mercoledì e venerdì trasmette sulla sua pagina Facebook i concerti delle ultime edizioni del festival: https://www.facebook.com/VillaPennisinMusica/

Non dimentichiamoci infine di sostenere gli artisti!

#AiutaLaMusica è un’iniziativa promossa da Jazzdaniels, A proposito di Jazz, Jazzespresso e Jazzit, a sostegno dei musicisti. Non possiamo andare ai concerti, ma possiamo comprare i loro dischi anche su piattaforme quali Bandcamp, o Youtube, o Itunes.

Su https://jazzdaniels.blog/  trovate una lista in continuo aggiornamento di artisti e le piattaforme su cui acquistare i loro dischi.

Se volete sostenere gli artisti inoltre potete firmare questa petizione promossa da Paolo Fresu, Simone Graziano, Ada Montellanico e il mondo dal jazz italiano per l’apertura di un tavolo interministeriale tra MiBACT, Inps e Ministero del Lavoro per la revisione della materia giuslavoristica/previdenziale riferita ai lavoratori appartenenti al settore dello spettacolo.

Restiamo a casa, ma restiamo uniti! Buona musica a tutti.

 

Pianosolo consiglia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here