Home Classica In the Hall of the Mountain King (E.Grieg) – Spartito per Pianoforte

In the Hall of the Mountain King (E.Grieg) – Spartito per Pianoforte

0

Questo brano all’ascolto sarà riconosciuto da molti data la sua fama, ma quanti sanno che è tratto da una Suite che il compositore Edvard Grieg scrisse per musicare Peer Gynt, un dramma che il drammaturgo Ibsen stava per portare in scena?

Nel  1875 Grieg aveva terminato la partitura per queste musiche di scena e l’anno successivo il Peer Gynt debuttò al Teatro di Christiania. I 23 pezzi che compongono quest’opera riscossero un tale successo tanto da indurre Grieg a trarne due Suites sinfoniche.

La musica di Grieg in questo brano evoca le fantastiche creature che tutti noi associamo alle fiabe norvegesi. Peer è nell’antro della montagna, nel salone reale del Vecchio di Dovre, re dei troll, dove si stanno riunendo tutti i cortigiani attirati dalla presenza di quell’essere umano, e c’è dunque, oltre alla curiosità, una crescente agitazione.

L’andamento di In the Hall of the Mountain King è quello di una marcia che nel suo svolgersi aumenta il suo ritmo. Nella versione orchestrale l’attacco è quasi sussurrato con i violoncelli, i contrabbassi e i fagotti, ma poi lo stesso tema viene ripreso da strumenti diversi, il ritmo e la velocità vanno aumentando vorticosamente fino ad arrivare alla chiusura netta del finale. Nella stretta finale infatti ascoltiamo una serie di pause evidenziate dalla percussione dei piatti che preannunciano l’enrata in sala del re della montagna in tua la sua maestosità.

Non è inconsueto suonare questo brano al pianoforte. Qui di seguito puoi trovare una bellissima esecuzione al pianoforte di Denis Matsuev.

Ed ecco una riduzione semplificata per suonare anche tu questo brano al pianoforte.

Clicca qui per scaricare lo spartito.

Pianosolo consiglia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here