Home Jazz I Can’t Get Started – la poesia del Jazz (Spartito per pianoforte)

I Can’t Get Started – la poesia del Jazz (Spartito per pianoforte)

1
I Can't Get Started - la poesia del Jazz (Spartito per pianoforte), 5.0 out of 5 based on 288 ratings

I Can’t Get Started è una canzone popolare, con le parole di Ira Gershwin e la musica di Vernon Duke uscito nella produzione teatrale “Ziegfeld Follies” del 1936. La canzone è stata registrata per la prima volta da Bunny Beringan e poi ripresa da altri grandi del Jazz, come Billie Holiday e Frank Sinatra.

I Can’t get started è una melodia piacevole, rilassante. In questi giorni sono proprio impegnato nell’esecuzione Jazzistica di questo brano e devo ammettere che una volta ascoltato rimarrà nella vostra testa, a lungo.

Come avrete già immaginato, questa è la canzone corredata di spartito che vorrei proporre quest’oggi. Immagino che pochi di voi avranno una cultura jazzistica in grado di interpretare e suonare questo pezzo, ma quello che ritengo fondamentale è la sua conoscenza.

Ecco la versione del grande Art Tatum!

video

Trovate la partitura a questo link.

Pianosolo consiglia

Articolo precedenteWilliam Claxton – Il fotografo del Jazz
Articolo successivoHeddie Adcock suona mentre lo stanno operando: uno spettacolare intervento
Marketing manager e Webmaster di Pianosolo.it, mi occupo delle relazioni con gli investitori, della pianificazione di strategie di comunicazione e marketing, dello sviluppo e gestione del sito Web. Per qualsiasi informazione visita la pagina dei contatti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here