Home Piano City Milano 2022

    Piano City Milano 2022

    0
    GD Star Rating
    loading...
    #_LOCATIONMAP

    Data - 20 Maggio 2022 - 22 Maggio 2022
    Ora: Tutto il giorno

    Categorie


    Il 20, 21 e 22 maggio torna Piano City Milano, la tre giorni dedicata al pianoforte organizzata da Associazione Piano City Milano con il Comune di Milano, a cura di Ponderosa Music&Art e Accapiù, con la direzione artistica di Ricciarda Belgiojoso e Titti Santini. Tre giorni di musica non stop e concerti diffusi in tutta la città e non solo.

    In attesa del programma definitivo ecco alcune anticipazioni.

    Ogni anno il festival offre al pubblico momenti unici per ricordare insieme miti della musica italiana e internazionale, del passato e del panorama contemporaneo, toccando differenti generi, che vanno dalla classica al cantautorato, dal pop alle colonne sonore fino alla musica sperimentale.

    Quest’anno sono previsti omaggi a cantautori come Lucio Battisti, Lucio Dalla e Fabrizio De Andrè, e a note band come i Beatles, gli Earth Wind & Fire e i Coldplay.

    Non mancheranno le celebrazioni dei grandi compositori come Bach, a 300 anni dal Clavicembalo ben temperato I, Beethoven, a 200 anni dalla composizione della Nona Sinfonia e a 50 anni da quando l’Inno alla gioia è stato adottato come Inno Europeo. E poi ancora da Erik Satie, protagonista della musica e dell’ambiente artistico francese tra la fine dell’800 e l’inizio del ‘900, a grandi autori del ‘900, come George Crumb, Iannis Xenakis, a 100 anni dalla sua nascita, e a Thelonious Monk, a 40 anni dalla sua scomparsa. Non  mancherà un omaggio speciale al compositore Ennio Morricone.

    Un tema di rilievo di questa edizione è Musica e libertà, con anche un omaggio a Frederic Rzewski, a 30 anni da The people united will never be defeated, una Piano Lesson che ricorda Marija Judina, la pianista che commosse Stalin, e il concerto di una giovane pianista russa che esegue musiche di compositori ucraini.

    Piano City Milano torna grazie a un’intensa collaborazione fra istituzioni pubbliche e imprese private che permette al festival di essere accessibile gratuitamente e presente in ogni zona della città. Un esempio di sinergia straordinaria che per la prossima edizione coinvolge il Comune di MilanoAssessorato alla Cultura e tanti partner, come: Intesa Sanpaolo, Volvo e Corriere della Sera; partner istituzionali Fondazione Cariplo; Hermès per i talenti; supporter l’Università Bocconi Milano; sustainability partner Be Charge; partner tecnici Steinway & Sons, Fazioli, Griffa & Figli, Passadori Pianoforti, Kawai Italia, Scorticati Pianoforti, Tagliabue, Tarantino Pianoforti, Marco Barletta e AIARP; media partner dell’evento Radio Monte Carlo, Wired, Lampoon, Zero, Pianosolo, Mi-Tomorrow, Club Milano e Classica HD Sky. Con la collaborazione di YES MILANO.

    Confermate anche le importanti collaborazioni con prestigiose istituzioni musicali come il Conservatorio di Musica Giuseppe Verdi di Milano, la Civica Scuola di Musica Claudio Abbado, Conservatorio Gaetano Donizetti di Bergamo, Premio Venezia e la Ricordi Music School.

    Per info visitate il sito di Piano City Milano.

     

     

     

    Pianosolo consiglia

    Articolo precedenteAnna Kravtchenko inaugura Folksongs alla Società dei concerti di Parma
    Articolo successivoPremio Remo Vinciguerra 2022

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here