Home Morellino Classica Festival 2019

    Morellino Classica Festival 2019

    0
    GD Star Rating
    loading...
    CONDIVIDI
    #_LOCATIONMAP

    Data - 18 Maggio 2019 - 20 Dicembre 2019
    Ora: Tutto il giorno

    Categorie


    Morellino Classica Festival 2019

    Ottava edizione per il Morellino Classica Festival, rassegna musicale diretta da Pietro Bonfilio, che è ispirata dalla bellezza incontaminata della Maremma e dei suoi luoghi incantevoli e fondata sull’idea di rendere questi luoghi palcoscenico naturale per offrire al pubblico un’esperienza unica e irripetibile di ascolto. Dunque spazi inediti per la musica e di rara bellezza come cantine, castelli, teatri, chiese, conventi, siti archeologici, cave di marmo, casseri, esclusive terrazze sul mare, ospiteranno da maggio a dicembre artisti di punta del panorama musicale internazionale all’insegna dell’eccellenza artistica.

    La direzione artistica di Pietro Bonfilio anche quest’anno propone un cartellone ricco di sorprese con 19 concerti in cui il pubblico, da sempre numeroso, potrà godere delle esecuzioni di grandi artisti ma anche di giovani talenti emergenti.

    Tra i grandi nomi presenti a questa edizione del Morellino Classica spiccano due eccellenze del nostro pianismo che hanno riscosso grandi successi sui palcoscenici dei principali festival e delle più importanti istituzioni musicali del mondo. Infatti il 18 luglio protagonista del piano recital al Castello di Montepo Polveraia a Scansano sarà la pianista Beatrice Rana, eletta musicista dell’anno e assegnataria del Classic Brit Awards 2018 al Royal Albert Hall di Londra. Il 27 luglio, nella Tenuta dell’Ammiraglia Marchesi Frescobaldi a Magliano, sarà la volta di Giuseppe Andaloro, altra eccellenza del pianismo internazionale, con un concerto con musiche di G. F. Handel, L. V. Beethoven, M. Ravel, S. Rachmaninov e sconfinamento in un classico del rock con un’incredibile versione di Bohemian Rhapsody di Freddie Mercury-Queen.

    Pietro Bonfilio

    La musica incontra la grande arte in quello che è uno degli appuntamenti imperdibili del festival, il concerto del direttore artistico, Pietro Bonfilio, che il 14 Agosto, sull’incantevole collina di Castiglione della Pescaia, in una nuova location per il Festival, con vista mozzafiato a 360° sul mare, presenterà le Suite Goyescas di E. Granados, ispirate ai dipinti del grande artista spagnolo Goya, e Quadri da un’esposizione di M. Mussorgsky. L’eccezionalità dell’evento è resa maggiore dall’esposizione di alcuni dipinti di Francisco Goya provenienti dal Prado, in virtù di un accordo con la Fondazione Viveterna Modern Luxury Living.  I dipinti saranno esposti dal 10 al 25 agosto a Castiglione della Pescaia e al Museo Comunale Palazzo Isidoro Falchi di Vetulonia. In seguito e fino al 30 settembre a Gavorrano, Caldana e al Museo Comunale di Grosseto.

    Segnaliamo inoltre la presentazione della nuova edizione “Sellerio” del libro di Heinrich Neuhaus “L’arte del pianoforte”, curato e tradotto in italiano dal musicologo e allievo del grande pianista, Valerji Voskoboinikov, che insieme a Michail Utkin, allievo del grande violoncellista, farà rivivere i fasti della grande scuola musicale russa.

    Questi sono alcuni dei numerosi concerti in cartellone. Il programma completo è disponibile sul sito di Morellino Classica Festival.

    La rassegna è stata presentata il 13 maggio scorso presso lo showroom Fazioli di Milano alla presenza di RAI Radio 3 e della Direzione del Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, partner musicale del Festival da diversi anni. Per l’occasione Pietro Bonfilio ha tenuto il concerto d’apertura con musiche di P. I. Tchaikovsky, F. Liszt e M. Mussorgsky.

    Il 16 maggio si è tenuta la conferenza stampa di presentazione a Grosseto alla presenza dell’Assessore alla Cultura della Provincia di Grosseto dott.ssa Olga Ciaramella, mentre il 18 maggio al Palazzo delle Esposizioni di Scansano presentazione alla cittadinanza del programma con un intervento musicale di Andrés Gonzales Nàjera e Marco Tomatis su musiche di J. S. Bach – M. Ponce – M. Castelnuovo-Tedesco – L. Brouwe, in collaborazione con l’Istituto Superiore di Studi Musicali “Luigi Boccherini” di Lucca.

    Programma e biglietti per i concerti sul sito di Morellino Classica Festival.

    Pianosolo consiglia

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here