Home Glocal Piano Project_Il Concorso pianistico internazionale Ferruccio Busoni in 20 città del...

    Glocal Piano Project_Il Concorso pianistico internazionale Ferruccio Busoni in 20 città del mondo

    0
    GD Star Rating
    loading...
    #_LOCATIONMAP

    Data - 06 Novembre 2022 - 16 Novembre 2022
    Ora: Tutto il giorno

    Categorie


    Seconda edizione per Glocal Piano Project che lo scorso anno ha riscosso un importante successo e che si è concluso con l’assegnazione del primo premio all’eccezionale Jae Hong Park. Il Concorso Pianistico Internazionale Ferruccio Busoni quest’anno è denso di novità: dal 6 al 16 novembre 2022 i 110 partecipanti ammessi a partecipare al Glocal Piano Project si esibiranno in una serie di showroom Steinway & Sons in tutto il mondo.
    Anche il pubblico, in questa nuova edizione, potrà partecipare e supportare i giovani talenti ammessi al primo round di selezioni.

    PARK JAE HONG_ ph Tiberio Sorvillo

    Nato nel 2020 per consentire, nonostante le restrizioni imposte dalla pandemia, a giovani pianisti di tutto il mondo di prendere parte alle fasi preliminari del Concorso Busoni e di lanciare così la loro carriera a livello internazionale, il Glocal Project ha favorito un’adesione estremamente ampia a questo nuovo format ibrido.

    La seconda edizione del Glocal Piano Project si svolgerà in oltre 10 città del mondo, selezionate accuratamente in modo da essere accessibili a tutti i partecipanti. I candidati si esibiranno ad oggi a Seoul, Amburgo, Londra, Parigi, Monaco, New York, Vienna, Beijing, Changsha, Brescia, Hogn Kong e Istanbul.

    La tappa italiana delle selezioni si svolgerà a Brescia il 15 e il 16 novembre.

    Grazie all’impegno di Steinway & Sons, partner di lungo corso del Concorso Busoni, i giovani artisti si potranno esibire in condizioni eccellenti, ripresi da un team di video-maker professionisti. A tutti i partecipanti sarà data inoltre la possibilità di esibirsi su un modello D-274, il leggendario gran coda da concerto di Steinway & Sons.

    Valutazione e votazione

    Le registrazioni delle audizioni saranno disponibili su piattaforme online, dove saranno giudicate non solo da una giuria internazionale, ma anche dal pubblico online. Il pubblico sarà quindi ancora una volta invitato a esprimere il proprio voto e a partecipare all’esperienza del Glocal Piano Project come in un unico e grande festival pianistico online. Saranno invece fino a quattro i candidati che avranno la possibilità di accedere alle finali del prossimo anno indipendentemente dal voto della giuria.

    Fasi finali del Concorso Busoni a Bolzano

    Le registrazioni delle esibizioni saranno accessibili fino al mese di agosto 2023, quando la competizione si concluderà con le tradizionali fasi finali a Bolzano. Come negli anni precedenti, queste fasi comprenderanno due momenti solistici, uno dedicato alla musica da camera con un quartetto d’archi – nell’edizione 2023 l’Isidore String Quartet, recentemente primo premio del Banff International String Quartet Competition – il secondo la Finalissima con l’Orchestra Haydn. Il direttore artistico Peter Paul Kainrath sottolinea: “al giorno d’oggi una competizione musicale ha bisogno di inseguire una grande visione, capace di andare oltre il semplice meccanismo di gara; ha bisogno di trasformarsi in una piattaforma globale per il pubblico e per gli stakeholder del mondo musicale internazionale, così da assicurare la migliore visibilità a tutti i suoi partecipanti”.

    I partecipanti

    La giuria preliminare del Concorso Busoni ha selezionato 110 partecipanti sulla base di un video di presentazione di 15 minuti e di un curriculum artistico; i candidati che hanno superato con successo questa fase, con un massimo di 30 anni, sono stati di conseguenza ammessi al Glocal Piano Project.

    La giuria

    La giuria di quest’anno è composta da sette affermati pianisti: Hinrich Alpers (presidente di giuria), Antonii Baryshevskyi, Maria Grazia Bellocchio, Andrey Gugnin, Claire Huangci, Chloë Herteleer e Ingolf Wunder. Ognuno di loro valuterà in modo indipendente le performance dal vivo registrate presso le location di Steinway & Sons e designerà il gruppo di 26 pianisti invitati a partecipare alle finali del Busoni.

    Nel repertorio da presentare quest’anno anche due concerti con orchestra. Il premio in denaro per il primo premio – donato dalla Città di Bolzano arà di €30,000. Tutti i premi, per un totale di €60,000, saranno assegnati nell’agosto 2023.

    Per seguire le esibizioni a distanza ecco il link per la visione: https://www.busoni-mahler.eu/competition/it/busoni/

    Il voto del pubblico è aperto dal 18 novembre ore 18.00 al 25 novembre ore 9.00! Per votare è necessario registrarsi qui.

    Pianosolo consiglia

    Articolo precedenteCasa Schumann-Pappano/Rana

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here