Home Da marzo a giugno tornano le Recondite Armonie in Maremma

    Da marzo a giugno tornano le Recondite Armonie in Maremma

    0
    GD Star Rating
    loading...
    #_LOCATIONMAP

    Data - 10 Marzo 2019 - 22 Giugno 2019
    Ora: 00:00

    Categorie


    Da marzo a giugno tornano le Recondite Armonie in Maremma, 5.0 out of 5 based on 2 ratings

    Da marzo a giugno tornano le Recondite Armonie in Maremma

    Parte con i celebri Carmina Burana di Carl Orff il 10 marzo al Teatro Moderno di Grosseto la sesta edizione del festival Recondite Armonie, rassegna di musica classica internazionale organizzata dall’omonima associazione culturale sul territorio della Maremma con il patrocinio del Comune di Grosseto, Teatri di Grosseto e Lions Club Grosseto Host e che è sostenuto da numerose aziende del territorio.

    Il festival diretto dai pianisti Diego Benocci e Gala Chistiakova, ha fin dalla fondazione il fine della divulgazione della cultura musicale, oltre a valorizzare il territorio su cui si svolge, la Maremma, e dello scambio interculturale, coinvolgendo artisti da tutto il mondo e accogliendo ogni anno i piccoli protagonisti del progetto “Giovani pianisti russi”.

    Il programma è molto ricco e variegato. Dopo il concerto di apertura con i Carmina Burana per coro, soli, pianoforti e percussioni che segnano l’inizio di una prestigiosa collaborazione con il coro e i solisti del Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma, il cartellone di Recondite Armonie proporrà da marzo a giugno solisti di fama internazionale come il pianista Daniel Rivera o il violinista Yury Revich protagonista con il suo Stradivari di un concerto dedicato alla Collezione Gianfranco Luzzetti donata recentemente città di Grosseto.

    Protagonisti però anche i ragazzi, con il concerto dedicato ai giovani talenti della Maremma e centinaia di giovanissimi talenti da tutto il mondo che, con il progetto di scambio culturale “Giovani Musicisti Russi” e il Concorso Pianistico Internazionale “Recondite Armonie” che si intrecciano al Festival, arriveranno in Maremma.

    Da non perdere il recital contro la violenza sulle donne che si svolgerà il 12 maggio nella Chiesa della Misericordia di Grosseto e che vedrà protagoniste la pianista Gala Chistiakova e la violinista Ekaterina Valiulina.

    Il festival si chiuderà il il 22 Giugno con un concerto dedicato alla memoria del clarinettista Palmiero Giannetti, figura centrale nello sviluppo di iniziative culturali e nello studio della musica in Maremma. Giovanni Vai al clarinetto, Axel de Jenlis al violoncello e Diego Benocci al pianoforte eseguiranno musiche di Schumann Brahms.

    PREVENDITA
    Sarà possibile acquistare i biglietti nel luogo del concerto da un’ora prima dell’inizio o in prevendita presso l’Edicola la Pace (Via della Pace – Grosseto)

    INFORMAZIONI
    Tel. +39 320 6812722 – [email protected]

    Programma

     

     

    Pianosolo consiglia

    Articolo precedentePisa Jazz
    Articolo successivoPiano Jazz

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here