Home Classica Domenico Scarlatti – Sonata K.380 (Spartito)

Domenico Scarlatti – Sonata K.380 (Spartito)

0

L’arte di Domenico Scarlatti, il grande maestro del clavicembalo, si esprime pienamente nella sua Sonata K.380. La Sonata K.380, in Mi maggiore, è un’espressione vivace e spumeggiante del genio musicale di Scarlatti.

L’edizione che troverete nel video e nello spartito è stata rivisitata da Longo, ma con poche modifiche si può facilmente riportare alla versione originale di Kirkpatrick. Basta rimuovere le  indicazioni di pedale inserite da Longo e correggere alcune legature.Ascoltare la Sonata K.380 è come intraprendere un viaggio musicale: le sue quattro pagine di partitura si susseguono in un crescendo di armonie e melodie. Sebbene il pezzo non presenti difficoltà insormontabili, è importante prestare attenzione ad alcuni dettagli tecnici.

 

La Sonata e in tonalità di mi maggiore  ed è un Andante commodo molto barocco nel suo andamento. Il motivo del richiamo è una fanfara e qui assume una delicatezza tale da assurgere a miniatura poetica perdendo quell’eccesso di trionfalismo che talora l’arte barocca reca connaturato in sé.

Scarica lo spartito e scopri la Sonata K.380
Ora che abbiamo introdotto questo capolavoro, è tempo di immergersi nella sua esecuzione. Scarica lo spartito e lasciati guidare dalle note di Scarlatti, esplorando un universo musicale ricco di emozioni e fascino. Qui di seguito puoi scaricare lo spartito:

Pianosolo consiglia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here