Home Articoli Altro Da Bach alla pizza: Pianosolo Maestro conquista Orbetello

Da Bach alla pizza: Pianosolo Maestro conquista Orbetello

0

Vi raccontiamo una bella esperienza musicale che abbiamo vissuto poche settimane fa con alcuni di voi!

Siamo stati a Orbetello, dove tra la bellezza del mare e il fascino storico della città toscana, abbiamo vissuto giorni indimenticabili per chi come noi (e voi)  ama il pianoforte in occasione di un workshop di Pianosolo Maestro. Dall’11 al 13 maggio la community di pianisti appassionati, nata e cresciuta online, si è incontrata in presenza, dando vita a tre giorni di musica, stidio e condivisione indimenticabili. A ospitare l’evento l’auditorium cittadino, sede di Orbetello Piano Competition, grazie alla direzione artistica del M° Giuliano Adorno che siamo onorati di avere tra i nostri insegnanti.

Il seminario, organizzato da Pianosolo Maestro, harappresentato un’occasione speciale per gli iscritti al corso online di approfondire la propria conoscenza del pianoforte, perfezionare la tecnica e confrontarsi con i maestri del corso e con i propri colleghi. Un’esperienza che ha superato le barriere digitali, creando una vera e propria “famiglia musicale” unita dalla passione per lo strumento e dalla voglia di crescere insieme.

Il programma del workshop, ricco e stimolante, ha offerto un mix perfetto di momenti formativi e di svago. L’accoglienza è stata un aperitivo di benvenuto, in cui allievi e maestri, dopo un anno di didattica online, hanno avuto modo di incontrarsi finalmente di persona e scambiare le prime impressioni, per poi assistere insieme alla finale di Orbetello Piano Competition Master, un concorso internazionale che ha portato sul palco dell’Auditorium di Orbetello tre giovani talenti provenienti da tutto il mondo. Abbiamo potuto ascoltare la grande musica, quella a cui tutti noi aspiriamo, il grande sogno comune.

Il giorno successivo è stato dedicato alle lezioni individuali con due dei docenti del corso progressivo Pianosolo Maestro: Aldo Roberto Pessolano e Giuliano Adorno. Gli allievi hanno potuto lavorare su brani in fase di studio, su pezzi del repertorio classico e ricevere preziosi consigli per perfezionare la propria tecnica, l’interpretazione e l’espressività musicale. Un’occasione di confronto diretto con professionisti di alto livello, che ha arricchito il bagaglio di ogni partecipante.

La giornata si è conclusa con un momento speciale: il concerto degli allievi di Pianosolo Maestro. Un palcoscenico aperto a tutti, in cui condividere la propria passione e i progressi raggiunti, immergendosi nell’atmosfera magica che solo la musica dal vivo sa creare. Senza contare il bellissimo Yamaha CFX grancoda messo a disposizione dall’organizzazione di Orbetello Piano Competition. Quando ci ricapita?

In chiusura i partecipanti hanno dato vita a un question Time con Giuliano Adorno, un momento di confronto in cui porre domande, chiarire dubbi e approfondire tematiche specifiche legate al pianoforte e al metodo Pianosolo Maestro. Un modo per arricchire il bagaglio di conoscenze e ricevere nuovi spunti per il proprio percorso musicale.

Ma il seminario di Pianosolo Maestro non è stato solo studio e musica. La cornice di Orbetello, con il suo mare cristallino e le sue tradizioni gastronomiche, ha offerto l’occasione per momenti di relax e convivialità nel corso delle cene condivise dal gruppo. Un’occasione per consolidare i legami nati durante il seminario, condividere esperienze e portare a casa un ricordo indelebile di un’esperienza unica.

Il seminario di Pianosolo Maestro a Orbetello si è concluso con un bilancio positivo, confermando l’importanza dell’interazione in presenza per la crescita personale e musicale di ogni pianista e del contatto diretto con i maestri. Pianosolo Maestro infatti si distingue da altri corsi online per il costante supporto che i docenti offrono agli allievi, con le lezioni settimanali dal vivo di Gaia Vazzoler e gli interventi in tempo reale del tutor, Aldo Roberto Pessolano, sul gruppo Fb riservato agli iscritti.

Un’esperienza che ha unito la passione per il pianoforte alla bellezza della Toscana, creando un’atmosfera magica che ha conquistato tutti i partecipanti. L’appuntamento è già fissato per il prossimo anno, con la promessa di nuove emozioni e nuove sfide musicali!

E se vuoi far parte del gruppo di studio iscriviti anche tu a Pianosolo Maestro!

Pianosolo consiglia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here