Home Lezioni Corso di pianoforte moderno – 2.2 Le Distanze e gli Intervalli sul...

Corso di pianoforte moderno – 2.2 Le Distanze e gli Intervalli sul Pianoforte

2
GD Star Rating
loading...
CONDIVIDI
tono semitono

Il nostro sistema musicale è il “sistema temperato equabile”. La dicitura “equabile” indica che l’ottava musicale è stata suddivisa in tutte distanze uguali tra un tasto a l’altro. Quindi fra il Do e il Do# c’è una distanza che si chiama semitono (che è la più piccola distanza fra un tasto e quello immediatamente successivo e precedente), tra il Do# e il Re c’è un semitono, fra il Re e il Re c’è un semitono e così via.

    Imparare a individuare i semitoni è fondamentale poiché questi stanno alla base della costruzione delle scale, quindi degli accordi e quindi delle tonalità.

    Oltre al semitono abbiamo un’altra unità di misura per le distanze che è il tono. Due semitoni costituiscono un tono. Dire dunque che fra il Do e il Re ci sia un tono e o due semitoni è la stessa identica cosa.

    Cos’è invece l’intervallo musicale? È un argomento complesso che possiamo momentaneamente semplificare in questo modo. L’intervallo musicale è la distanza tra due tasti. Fra Do e Mi c’è un intervallo di terza poiché fra il Do e il Mi ci sono tre tasti, Do e Mi compresi (Do-Re-Mi). La distanza fra Re e La è un intervallo di quinta, poiché tra questi due tasti ne intercorrono cinque (Re-Mi-Fa-Sol-La).

    Su questo nostro articolo puoi trovare maggiori esempi.

    Pianosolo consiglia

    2 COMMENTI

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here