Home Lezioni Come suonare gli accordi al pianoforte con la mano sinistra

Come suonare gli accordi al pianoforte con la mano sinistra

0
GD Star Rating
loading...
CONDIVIDI

Negli spartiti di musica moderna spesso non troviamo la chiave di basso che ci mostra le note che deve eseguire la mano sinistra, ma al suo posto ci sono gli accordi (scritti in sigla).

La domanda più classica è: come bisogna suonare questi accordi?

La risposta è: non esiste un solo modo per suonarli. È proprio questo il bello della musica moderna. Un accordo semplice come Do maggiore può essere suonato in molti modi. Può essere in stato fondamentale, rivoltato, può essere suonato privo della terza, può essere suonato col raddoppio della fondamentale, può essere suonato a parti strette o a parti late. Sei tu che devi decidere quale soluzione utilizzare.

video

Se non conosci gli accordi ti consiglio di dare un’occhiata al nostro prontuario di accordi per pianoforte.

A seconda della sezione del brano in cui ti trovi (intro, strofa, seconda strofa, ponte, ritornello, special) lo stesso accordo potrà essere eseguito in maniera differente.

È la mano sinistra, dunque, che decide se suonare il semplice accordo, se arpeggiarlo, se suonare dei ribattuti o altro ancora.

Tutte le tecniche per suonare gli accordi con la mano sinistra li trovi racchiusi nel corso Power Left, il corso che ha aiutato decine e decine di pianisti ad arrangiare secondo i propri gusti le canzoni preferite.

Pianosolo consiglia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here