Home Articoli AvantGrand – Il nuovo pianoforte Yamaha digitale da concerto

AvantGrand – Il nuovo pianoforte Yamaha digitale da concerto

4
AvantGrand – Il nuovo pianoforte Yamaha digitale da concerto, 5.0 out of 5 based on 289 ratings

AvantGrand – Il nuovo pianoforte Yamaha digitale da concerto

AvantGrand è la nuova linea di pianoforti Yamaha di fascia alta che si vuole imporre tra i pianoforti da concerto sebbene sia… incredibile ma vero… un linea di pianoforti digitali!

Due i modelli messi in commercio da Yamaha, l’n2 e l’n3, ad un prezzo compreso tra i 12000 ed i 15000 euro. Concentrati di tecnica e anni di esperienza i due pianoforti digitali hanno un’incredibile resa, che viene paragonata dai progettisti Yamaha a quella dei pianoforti da concerto.

Paul Calvin,Vice Presidente e Direttore Generale della Divisione Strumenti a Tastiera di Yamaha Corporation of America , dichiara che “AvantGrand, piano dalla nuova identità, è il risultato della fusione di tecnologia del ventunesimo secolo con oltre cento anni di esperienza d’alto artigianato”.

Yamaha ha lavorato sodo per riuscire dove normalmente i pianoforti digitali hanno fallito: offrire una reale connessione fisica con l’esecutore nel modo che egli ha potuto provare solo con i pianoforti acustici orizzontali. La meccanica infatti èmolto simile a quella di un pianoforte a coda, in particolare la tastiera, che come potete vedere dall’immagine è uguale a quella di un pianoforte. Il risultato, comprese le vibrazioni, sono identiche a quelle tradizionali, ma il suono anziche’ essere prodotto dal battere dei martelletti sulle corde viene costruito digitalmente.

Come i testimonial di Yahama però non ci sbilanceremo su false promesse. Un AvantGrand non si sostituirà mai ad un C6 e similari. Il pianoforte è sicuramente un ottimo strumento, ma come possiamo immaginare… sostituire un pianoforte da un prodotto artificiale e’ impossibile.

I vantaggi però ci sono:

1) Costo

2) Peso (143Kg circa)

3) Dimensioni

E infine, da non sottovalutare, la possibilità di suonare in cuffia e registrare digitalmente le vostre composizioni, ad una qualita’ incredibile.

Vi lascio a due testimonial Yamaha che vi faranno sentire le qualità dell’n3, il top della gamma.

Cyprien Katsaris:

video

Alexander Kobrin

video

Allora, dopo averlo ascoltato, cosa ne pensate? Spendereste 15000 euro per questo gioiellino?

Pianosolo consiglia

Articolo precedenteCi si può infortunare suonando
Articolo successivoDettati musicali on line
Marketing manager e Webmaster di Pianosolo.it, mi occupo delle relazioni con gli investitori, della pianificazione di strategie di comunicazione e marketing, dello sviluppo e gestione del sito Web. Per qualsiasi informazione visita la pagina dei contatti

4 COMMENTI

  1. …penso che con gli stessi soldi si possa comprare un Kawai GE-20 AT ma forse anche il GE-30 AT i quali sono pianoforti veri uno lungo 154cm e l’altro 164cm e entrambi sono acustici ma con l’opzione Anytime ( Silent ) che da la possibilità di suonare in cuffia, quando non si vuol essere ascoltati… Quindi non penso che Yamaha AvantGrand, per quanto possa essere fedele e realistico, sia un buon acquisto… anche perchè comunque costa come un piano vero e ingombra anche come piano vero.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here