Home Classica W.A.Mozart, Sonata n.5 in Sol maggiore K 283. Parte III

W.A.Mozart, Sonata n.5 in Sol maggiore K 283. Parte III

0
GD Star Rating
loading...
CONDIVIDI
W.A.Mozart, Sonata n.5 in Sol maggiore K 283. Parte III, 5.0 out of 5 based on 94 ratings

W.A.Mozart, Sonata n.5 in Sol maggiore K 283

Spiegazione terza parte

a cura del Maestro Gianluca Di Donato

mozart

Il finale è la parte più pianistica, più estroversa e brillante della sonata, un Presto in forma sonata con 2 temi. Abbiamo 4 battute che vengono subito riproposte allo stesso modo e poi comincia il ponte modulante. Qui Mozart ha scritto un trillo sulla doppia nota, molto ostico da eseguire che possiamo risolvere con un abbellimento. Mozart  qui non mette indicazioni dinamiche, io consiglio un piano che dia l’impressione di un crescendo virtuosistico. Il secondo tema in Re maggiore gode di un gioco imitativo fra mano destra e sinistra. La chiusura della prima parte è orchestrale.

Per continuare la lettura...

Questo contenuto è riservato agli utenti premium gold, coloro che hanno sottoscritto un abbonamento ai contenuti esclusivi di Pianosolo.it. Se sei già un utente premium gold accedi qui altrimenti registrati.


[/woocommerce_members_only]

Pianosolo consiglia

LASCIA UN COMMENTO