Home Classica W.A.Mozart, Sonata n.4 in Mib maggiore K 282. Parte I

W.A.Mozart, Sonata n.4 in Mib maggiore K 282. Parte I

0
GD Star Rating
a WordPress rating system
CONDIVIDI
W.A.Mozart, Sonata n.4 in Mib maggiore K 282. Parte I, 5.0 out of 5 based on 94 ratings

W.A.Mozart, Sonata n.4 in Mib maggiore K 282

Spiegazione prima parte

a cura del Maestro Gianluca Di Donato

Esecuzione:



mozart 

La Sonata n.4 K 282 in Mi bemolle maggiore è sicuramente la più atipica del ciclo delle 5 sonate mozartiane che stiamo analizzando.

Questa Sonata inizia con un Adagio e come secondo tempo ha ben 2 Minuetti. Le prime 3 sonate iniziano con un movimento barocco, con accordi arpeggiati o trilli, questa non usa questi gesti. Il gusto barocco è presentato piuttosto con i Minuetti. Il Minuetto faceva spesso parte dei movimenti di danza che costituivano le suites o le partite, come in Bach ad esempio. Dopo i 2 minuetti Mozart presenta un finale Vivace, allegro, con la caratteristica di essere in forma sonata ma molto concentrato, dura meno di 2 minuti.

Per continuare la lettura...

Questo contenuto è riservato agli utenti premium gold, coloro che hanno sottoscritto un abbonamento ai contenuti esclusivi di Pianosolo.it. Se sei già un utente premium gold accedi qui altrimenti registrati.


[/woocommerce_members_only]

Pianosolo consiglia

LASCIA UN COMMENTO