Home Avanzato Gli Scherzi per pianoforte di Chopin. Spartiti

Gli Scherzi per pianoforte di Chopin. Spartiti

0
GD Star Rating
loading...
CONDIVIDI
Gli Scherzi per pianoforte di Chopin. Spartiti, 5.0 out of 5 based on 288 ratings

Che Chopin sia stato uno dei maggiori esponenti del romanticismo lo sappiamo. Le sue composizioni lo testimoniano, i suoi incredibili passaggi “alla Chopin”, le sue “note Blu”, le sue tonalità minori, hanno reso il compositore quasi il simbolo del romanticismo pianistico. Chi non ha mai suonato un notturno di Chopin, o un valzer, senza pensare che ciò che stava suonando fosse qualcosa di assolutamente unico e sensazionale? Così come unici e sensazionali sono i suoi Scherzi.  Non dimenticherò mai questo episodio raccontatomi dal mio maestro:Nel secondo tempo di un suo concerto, come pezzo finale, il mio maestro eseguì lo Scherzo n.2 in Sib minore op.31. Alla fine dell’esecuzione ci fu un applauso enorme. A fine concerto alcuni amici gli chiesero di andare a festeggiare questo successo insieme. Il mio maestro rifiutò l’invito e mi confessò il vero motivo di questo “no”. Mi spiegò che si doveva ancora riprendere dall’emozione provata durante l’esecuzione dello Scherzo di Chopin. Gli era impossibile uscire istantaneamente dallo stato d’animo che la musica di Chopin aveva creato in lui. A queste parole io rimasi allibito e capii davvero cosa significasse sentire la musica.

Vi lascio ora agli spartiti dei 4 Scherzi. Inutile aggiungere che il mio preferito è il numero 2 🙂 🙂 , sensazionale!

Download Spartiti


 

Pianosolo consiglia

LASCIA UN COMMENTO