Home Articoli Roland V-Piano – Un nuovo pianoforte digitale da conoscere

Roland V-Piano – Un nuovo pianoforte digitale da conoscere

8
GD Star Rating
loading...
CONDIVIDI
Roland V-Piano – Un nuovo pianoforte digitale da conoscere, 5.0 out of 5 based on 286 ratings

V-PianoQuanto di meglio sia stato creato fino ad oggi, almeno nelle parole del suo costruttore, il Roland V-Piano tenta di affermarsi come il miglior pianoforte digitale in circolazione.

Le specifiche tecniche parlano chiaro:

  • Generatore sonoro “living piano”.
  • Suoni di pianoforte di alta qualità, dai classici grand-piano a suoni totalmente nuovi e dal carattere futuristico.
  • Tutti i suoni di pianoforte sono editabili.
  • Innovativo modello di tastiera 88-note PHA-III Ivory Feel con doppio scappamento
  • Uscite analogiche (XLR e 1/4” jack), uscita digitale (coassiale), USB Memory port e MIDI I/O

La tastiera riproduce la sensazione dell’avorio sui tasti bianchi e dell’ebano su quelli neri con una risposta al tocco da vero grandpiano. Viene riprodotta con estrema cura il rilascio del martelletto (editabile anch’esso nella durezza dei feltri) dei tradizionali pianoforti a coda.

A detta di alcuni appassionati “quanto di meglio possa oggi offrire il mondo dei virtual instrument per il suono di piano, V-piano supera ogni altro Vst. i migliori riverberi che può offrire il digitale e i migliori Dsp. una conversione DA micidiale un software straordinario per modellare in ogni modo il suono di piano la più bella keybed pesata della storia Design meraviglioso senza precedenti Ecco che ne viene fuori un capolavoro: Roland V-Piano Costerà tanto.. “

Stiamo parlando di alcune migliaia di euro. Troppe per un amatore, ma prezzo abbordabile per chi suona per professione.

Vi lascio ai video dimostrativi del prodotto. Cosi da farvi una idea!



Pianosolo consiglia

8 COMMENTI

  1. Vale quanto costa, perchè è la vera rivoluzione nel mondo dei pianoforti digitali, dopo anni di noiosi suoni campionati.
    Per quella cifra ci si può comprare un pianforte a coda? Certo, avendo lo spazio, tra l'altro un pianoforta a coda è molto comodo da portare con se 😀

  2. Un catafalco da quasi 50Kg, e che costa quasi 6000 euro?…e chi se lo compra!?..considerando oltretutto che fra qualche anno non varrà che molto meno della metà del prezzo proposto!

LASCIA UN COMMENTO