Home Intermedio Riconoscimento accordi maggiori e accordi minori con rivolti (3)

Riconoscimento accordi maggiori e accordi minori con rivolti (3)

0
GD Star Rating
loading...
CONDIVIDI
Riconoscimento accordi maggiori e accordi minori con rivolti (3), 5.0 out of 5 based on 95 ratings

Benvenuto nel terzo esercizio dedicato al riconoscimento degli accordi maggiori e minori. Questa volta introdurrò un elemento di difficoltà in più: gli accordi dell’esercizio saranno eseguiti oltre che nello stato fondamentale anche nel primo e secondo rivolto.

I rivolti indicano le varie disposizioni possibili in cui le note possono essere ordinate. Vediamone brevemente le differenze:

Accordo allo stato fondamentale di Do maggiore

do-maggiore

Primo rivolto di Do maggiore
do-maggiore-1-rivolto

Spostando la nota  fondamentale (do) dell’accordo all’ottava superiore si ottiene il primo rivolto di Do maggiore.

Secondo rivolto di Do maggiore
do-maggiore-2-rivolto

Spostando la terza (mi) all’ottava superiore otteniamo il secondo rivolto. 

 

A livello uditivo la distinzione degli accordi fra modo maggiore e minore con l’impiego di rivolti è leggermente più complessa all’ascolto, ma il processo per l’identificazione rimane sostanzialmente lo stesso:

1) L’accordo maggiore darà sensazioni positive legate a gioia e allegria.

2) L’accordo minore comunicherà sensazioni più cupe e di malinconia.

Proviamo adesso un esercizio di riconoscimento di 10 accordi. Dovrai capire se ciascun accordo eseguito è maggiore o minore:

Buono studio

Soluzione

Scarica la soluzione dell’esercizio di ear training

Pianosolo consiglia

LASCIA UN COMMENTO