Home Intermedio Riconoscimento accordi maggiore settima e dominante (5)

Riconoscimento accordi maggiore settima e dominante (5)

0
GD Star Rating
loading...
CONDIVIDI
Riconoscimento accordi maggiore settima e dominante (5), 5.0 out of 5 based on 61 ratings

Bentornato! Il quinto esercizio dedicato al riconoscimento degli accordi introduce una novità: non dovremmo più individuare triadi maggiori e minori ma quadriadi. In questo quinto esercizio incontreremo l’accordo maggiore settima e di settima (o detto anche di dominante). Impareremo a riconoscere un accordo maggiore settima e un accordo di settima.

Differenze tra triade e quadriade

Le quadriadi sono composte da 4 note, a differenza delle 3 delle triadi.

 

Accordo maggiore settima – Do maggiore settima (cmaj7)

L’accordo maggiore settima è un accordo formato dalla triade maggiore (es. do-mi-sol per il do maggiore) con l’aggiunta della settima maggiore (nel caso del do sarà il si naturale).

cmaj7

Accordo di settima o dominante – Sol settima (G7)

L’accordo di settima o dominante, invece, avrà in aggiunta alla triade maggiore una settima minore (nel caso del sol per esempio sarà un fa naturale).

sol settima

Come riconoscere l’accordo maggiore settima e di dominante

A livello uditivo, i due accordi presenteranno delle differenze.

L’accordo maggiore settima avrà un carattere positivo e solare, susciterà un senso di distensione e apertura.

L’accordo di settima o dominante creerà tensione e avrà una naturale tendenza a risolvere sull’accordo di tonica. Se la sensazione sarà quella di instabilità, di sospensione, di attesa di una risoluzione avrete di fronte un accordo di dominante.

Esempio di accordo maggiore settima:

Esempio di accordo di dominante:

Adesso prova a riconoscere queste due tipologie di accordi con questo semplice esercizio:

Soluzione

Per proseguire con gli altri esercizi del corso ti consiglio di fare molta pratica!

Buono studio

Pianosolo consiglia

LASCIA UN COMMENTO