Home Articoli Piano City Milano: musica al Piano Center

Piano City Milano: musica al Piano Center

0
GD Star Rating
loading...
CONDIVIDI
Piano City Milano: musica al Piano Center, 5.0 out of 5 based on 243 ratings

Piano City Milano: musica al Piano Center

Gam-sabato-2

Intensa, piena di musica, un caleidoscopico mondo di voci provenienti da luoghi musicali diversi, talvolta molto lontani ma riuniti sotto il comune denominatore del pianoforte: questa è stata la giornata di Piano City Milano oggi. House concerts, musica nei cortili, city concerts, la città ha risuonato delle infinite sfumature che il pianoforte contiene ed esprime, attirando un pubblico di appassionati o solamente di curiosi, confermando quel valore di aggregazione e diffusione che connota l’intera manifestazione.

Musica di qualità ospitata in luoghi anomali o semplicemente belli, trasformati in cenacoli in cui ritrovarsi per godere proprio di questa bellezza e liberare le emozioni. Stasera un grande evento collettivo ha animato i giardini di Villa Reale, al GAM di Via Palestro, eccezionalmente aperti per l’occasione: la serata si è aperta con la performance di Hauschka, all’anagrafe Volker Bertelmann, che ha dato un saggio magistrale delle potenzialità del piano preparato. La sua musica, di derivazione minimalista, ci fa pensare a Philip Glass, ma anche ad Arvo Part o John Cage. Linee melodiche semplici, ma evocatrici di atmosfere misteriose e contemporaneamente distese hanno catturato l’attenzione del numeroso pubblico intervenuto per l’occasione.

hasichka

A seguire abbiamo assistito a un altro momento molto atteso: Ludovico Einaudi e Filippo Timi sul main stage di Via Palestro in “Alla ricerca del pianoforte perfetto“. Letture dell’attore su musica del compositore. Timi ci ha strappato con la sua narrazione un sorriso, ma anche una riflessione più profonda sul fare musica e Ludovico Einaudi ha sottolineato e narrato senza parole, solo con la musica, questo fantastico viaggio musicale alla ricerca del pianoforte perfetto!

Piano City domani ci regalerà un’altra giornata piena di eventi. Se non lo avete ancora fatto, guardate il programma!

Pianosolo consiglia

LASCIA UN COMMENTO