Home Articoli Due domande a Luciano Del Rio, Presidente Aiarp

Due domande a Luciano Del Rio, Presidente Aiarp

0
GD Star Rating
loading...
CONDIVIDI
Due domande a Luciano Del Rio, Presidente Aiarp, 5.0 out of 5 based on 1 rating

Piano City Milano 2015 ha avuto come protagonista il pianoforte. Solitamente quando pensiamo a un festival pianistico pensiamo agli artisti che lo animeranno, alla musica che andremo ad ascoltare, ai luoghi suggestivi che visiteremo, e lo strumento è quasi un fattore scontato. In realtà i numerosi pianoforti che sono stati suonati in questa kermesse durata 3 giorni e che ha previsto oltre 300 concerti hanno avuto bisogno di essere trasportati, accordati, messi a punto.

Raramente come ascoltatori ci soffermiamo a riflettere sull’importanza di tutte quelle maestranze che si prendono cura dei nostri pianoforti rendendoli unici.

Forse non tutti sanno che in Italia gli accordatori sono riuniti in un’associazione denominata AIARP (Associazione Italiana Accordatori Riparatori Pianoforti) alla quale possono accedere esclusivamente tecnici qualificati.

L’AIARP era presente a Piano City Milano 2015 in quanto soggetto fondamentale per una rassegna che si fregia di essere dedicata al pianoforte.

Abbiamo avuto il piacere e l’onore di incontrare Luciano Del Rio, Presidente dell’AIARP, e di rivolgergli due domande per comprendere meglio il ruolo e l’importanza del tecnico accordatore.

Pianosolo consiglia

LASCIA UN COMMENTO