Home Teoria Armonia Lezione di Solfeggio n.4: Punto di Valore e Legatura di Valore

Lezione di Solfeggio n.4: Punto di Valore e Legatura di Valore

10
GD Star Rating
loading...
CONDIVIDI
Lezione di Solfeggio n.4: Punto di Valore e Legatura di Valore, 5.0 out of 5 based on 287 ratings

Dopo aver visto la maggior parte dei valori e delle pause (i valori più veloci per ora non ci interessano), oggi vediamo i metodi per prolungare tali valori musicali. In questo modo poi non avremo più limiti di alcun tipo nel solfeggio. I valori strani, che poi di strano non hanno nulla, come per esempio 5/4, 8/4 , sono valori come tutti gli altri. Si è vero, sono frazione improprie ma questo non significa niente, poichè i movimenti della mano saranno sempre i soliti (se al denominatore c’è il 4). Poi nelle lezioni successive vedremo questi movimenti nel particolare, per ora ci basta sapere che esistono anche altri tipi di frazioni differenti dalle solite: 4/4, o 2/4 ecc..

Questi valori superiori si possono ottenere attraverso il punto di valore e/o attraverso la legatura di valore. Nel video che segue troverai una spiegazione piuttosto dettagliata di questi due elementi. Nel video non sono stati presi in considerazione il doppio, triplo e quadruplo punto perchè li ho ritenuti superflui per ora e avrebbero portato solo confusione nella testa di chi sta imparando per la prima volta queste nozioni.

Pianosolo consiglia

10 COMMENTI

  1. Complimenti per le lezioni,davvero molte chiare. Mettendola sulla “battuta” hai sbagliato un periodo ipotetico e nel solfeggio usi la mano destra come se fosse la sinistra,o sbaglio?

    Si scherza,eh;)

  2. grz per quello che fai!!!!!sei simpatico chiaro e preciso
    sei grandioso anche perchè fai tutto gratis
    se tutti fossero come te
    sei da LODARE!!!!!!!!!!

  3. complimenti per la chiarezza e la semplificazione , spero andrai avanti con queste lezioni, che sono, a mio avviso, molto utili e vivaci. in bocca al lupo per tutto

LASCIA UN COMMENTO