Home Classica Lezione di Solfeggio n.17 – Esercizio

Lezione di Solfeggio n.17 – Esercizio

5
GD Star Rating
loading...
CONDIVIDI
Lezione di Solfeggio n.17 - Esercizio, 5.0 out of 5 based on 283 ratings

La maggior parte delle figure ritmiche più comuni sono già state esaminare nelle lezioni precedenti. Sono poche le cose che ancora ci mancano da esaminare. Nella lezione di oggi, invece, vediamo un esempio di un solfeggio contenente diverse figure ritmiche e tempi diversi.

Vediamo anche come passare da un tempo semplice a uno composto mantenendo inalterata l’uguaglianza fra i due tempi.

Nell’esercizio non c’è una grande difficoltà di lettura di note, piuttosto c’è una difficoltà nella suddivisione dei valori, dato che nello spartito sono presenti gruppi irregolari e sincopi.

Qui di seguito trovi il video che spiega come poter eseguire questo esercizio scaricabile a questo link.

Download Esercizio

Pianosolo consiglia

5 COMMENTI

  1. grazie per la chiarezza, fate anche lezioni di piano on line?
    vi chiedo gentilmente come si può conseguire un diploma per canto con solfeggio a Milano avvalendosi di scuole accreditate.

  2. Caro Cristian. Nella prima battuta di 6 ottavi, non ho capito bene. Le ottave , penso che avrebbero dovuto essere scritte in modo separato; perchè cosi sembrano delle terzine.E quindi, con due terzine ci verremmo a trovare solo due movimenti. Infatti nella seconda battuta sono segnate due minime col punto, e quindi avremo : Si-i-i La-a-a. Perfetto 6/8. Grazie per la delucidazione.

LASCIA UN COMMENTO