Home Premium Gold Gli idiomi del Jazz Bebop – La tenica delle “eight-notes”

Gli idiomi del Jazz Bebop – La tenica delle “eight-notes”

0
GD Star Rating
loading...
CONDIVIDI
Gli idiomi del Jazz Bebop - La tenica delle "eight-notes", 5.0 out of 5 based on 1 rating

In questo videocorso sull’improvvisazione jazz bebop l’obiettivo sarà penetrare i segreti del Bebop e della sua grammatica, al fine di comprenderne gli idiomi e le regole che ne fanno una lingua così melodica e scorrevole, ma al contempo armonica ed incisiva.

In questo primo capitolo affrontiamo il primo degli idiomi descritti, ossia gli approcci. Gli approcci sono degli aggiramenti che “dribblano” le note dell’accordo che rendono la frase assai sinuosa e cromatica.

Per capire bene il procedimento sarà necessario apprendere la tecnica delle “eight-notes”. Questa tecnica consiste nel localizzare i target (note dell’accordo), capire dove sono posizionati rispetto all’armonia e imparare ad aggirarli tramite gli approcci stessi.

Inoltre parleremo di come eseguire gli approcci stessi a 1-2-3-4 e 5 note per ogni target, come trasportarli di tonalità e infine come suonarli con una corretta pronuncia swing.

Alla fine di ogni paragrafo avrai a disposizione gli esercizi relativi a ogni
argomento affrontato.

Si parte, seguimi in questa avvincente avventura e buon lavoro!

Per continuare la lettura...

Questo contenuto è riservato agli utenti premium gold, coloro che hanno sottoscritto un abbonamento ai contenuti esclusivi di Pianosolo.it. Se sei già un utente premium gold accedi qui altrimenti registrati.

Pianosolo consiglia

LASCIA UN COMMENTO