Home Articoli J.S. Bach – Invenzioni e Sinfonie / Mondospartiti

J.S. Bach – Invenzioni e Sinfonie / Mondospartiti

9
GD Star Rating
loading...
CONDIVIDI
J.S. Bach – Invenzioni e Sinfonie / Mondospartiti, 5.0 out of 5 based on 293 ratings

Ciao a tutti, oggi parleremo di due libri di spartiti di cui si sente spesso parlare, anche qui su pianosolo.it e cioè le Invenzioni a due voci e le Invenzioni a 3 voci o più comunemente Sinfonie di Johann Sebastian Bach, il grandissimo compositore tedesco che ci ha lasciato splendide pagine di musica per clavicembalo ed organo, principalmente, ma anche Suites per Violoncello e Suite per orchestra e altro ancora: un genio vero e proprio. Oggi vedremo quindi questi due libri. Ora una domanda che qualcuno può farsi: perchè due e non uno solo?

In questo articolo vi spiegherò il perché, elencherò alcune edizioni particolarmente buone, prima di sole Invenzioni, poi solo Sinfonie e poi i libri che le comprendono entrambe, consigli e opinioni personali.

Molte case editrici pubblicano le Invenzioni a 2 voci e le Invenzioni a 3 voci insieme per la loro somiglianza compositiva. Sono infatti composizioni più o meno brevi che si contraddistinguono per il numero di Voci nel quale il brano è diviso. Possiamo accostare la parola Voce in musica ad una persona che parla: nelle invenzioni a due voci compaiono due persone che interagiscono fra di loro invertendosi e scambiandosi i ruoli, cosi come nelle Sinfonie dove le persone sono tre. Spero di avervi fatto capire con questo semplice esempio (chiedendo scusa agli esperti  cosa si intende e perché le Invenzioni e le Sinfonie vengono spesso unite in libri e in spartiti. Vi lascio il link dell’introduzione alle Invenzioni a due voci di Christian e ad alcuni articoli. Per altre informazioni o curiosità o dubbi che vi sorgono chiedete nei commenti 🙂

  1. Invenzione a 2 voci n° 1
  2. Invenzione a 2 voci n°2
  3. Invenzione a 2 voci n°4

Ora passiamo alle edizioni. Mi scuso con la qualità in certi casi scarsa delle immagini ma non ho una fornitura illimitata e alcune sono immagini prese da internet :).

INVENZIONI A DUE VOCI

Titolo: 2-part Inventions

Compositore: Johann Sebastian Bach

Editore: EDITION PETERS

Codice: E.P. 7156A

Revisore: Landshoff

Prezzo: 7.90€*

*Il prezzo può subire variazioni

____________________________________________________________

Titolo: Invenzioni a due voci

Compositore: Johann Sebastian Bach

Editore: RICORDI BMG PUBLISHING

Codice: E.R. 2266 A

Revisore: Bruno Mugellini

Prezzo: 7.50€*

*Il prezzo può subire variazioni

____________________________________________________________

Titolo: Invenzioni a 2 Voci

Compositore: Johann Sebastian Bach

Editore: EDIZIONI CURCI

Codice: E.C. 4688

Revisore: Alfredo Casella

Prezzo: 7.50€*

*Il prezzo può subire variazioni

 

INVENZIONI A 3 VOCI E SINFONIE

Titolo: Invenzioni a 3 Voci

Compositore: Johann Sebastian Bach

Editore: RICORDI BMG PUBLISHING

Codice: E.R. 2267

Revisore: Bruno Mugellini

Prezzo: 7.50€*

*Il prezzo può subire variazioni

_____________________________________________________________


Titolo:
Invenzioni a 3 Voci

Compositore: Johann Sebastian Bach

Editore: EDIZIONI CURCI

Codice: E.C. 4689

Revisore: Alfredo Casella

Prezzo: 8.90€*

*Il prezzo può subire variazioni

 

INVENZIONI E SINFONIE

Titolo: Inventions  and Sinfonias

Compositore: Johann Sebastian Bach

Editore: EDITION PETERS

Codice: E.P. 42001

Revisore: Landshoff

Prezzo: 9.90€*

*Il prezzo può subire variazioni

______________________________________________________________

Titolo: Invenzioni a due e a tre voci

Compositore: Johann Sebastian Bach

Editore: EDIZIONI CURCI

Codice: E.C. 4181

Revisore: Alfredo Casella

Prezzo: 11.50€*

*Il prezzo può subire variazioni

_________________________________________________________

Titolo: Inventionen und Sinfonien

Compositore: Johann Sebastian Bach

Editore: URTEXT EDITION

Codice: UT 50253

Revisore: Oswald Jonas, Ulrich Leisinger

Prezzo: 13.50€*

*Il prezzo può subire variazioni

CONSIGLI ED OPINIONI PERSONALI

Dunque, le idee sono molte e vanno concentrate ma sopratutto ordinate.

INVENZIONI A DUE VOCI: Premetto che posseggo l’edizione di Ricordi, con la quale non ho trovato aporie o chissà quali errori ma purtroppo come ho gia detto negli articoli precedenti Ricordi scrive un p0′ troppo compatto e per Bach non lo consiglierei in generale, salvo particolari eccezioni.  Edition Peters non ci delude nemmeno in questa occasione anche se personalmente non la sceglierei (strano… :)). Il perché non c’è, è un mio gusto strano che non vi deve assolutamente condizionare :D. Tra i due litiganti il terzo gode, e quindi se potessi tornare indietro di un annetto abbondante sceglierei Curci per la chiarezza e la giusta dimensione espositiva, anche se il revisore, Alfredo Casella, non è uno dei miei preferiti.

INVENZIONI A 3 VOCI: Mi scuso ancora per la non presenza di immagini, ma non le ho trovate da nessuna parte, chiedo pietà :). Detto questo, siccome le Invenzioni a 3 voci si studiano dopo le Invenzioni a due voci, ho sperimentato il mio brutto feeling con le invenzioni di Ricordi e ho comprato le Sinfonie di edizioni Curci. Come al solito, grande chiarezza ma dita a volte non adatte a tutte le mani, quindi è libera la scelta: o chiarezza poco chiara (scusate il gioco di parole :)) ma con dita accessibili, o dita non accessibili ma spartito bello chiaro. Decidete voi e fatemi sapere.

INVENZIONI E SINFONIE: Qui dico subito che la mia preferenza va a Urtext, una casa editrice che abbiamo poco trattato ma che di certo batte quasi sempre tutte (ma se la vede con Peters ;)). Chiarezza espositiva, diteggiatura sempre ottima, rapporto qualità-prezzo discreto. Non da sottovalutare nemmeno Curci né tantomeno Peters, che come nelle altre due edizioni, sono molto efficienti e chiare in particolare per chi studia e si prepara al 5° anno.

Al prossimo articolo e fatemi sapere come al solito cosa avete scelto di fronte alle varie opportunità.

Ciao!

Pianosolo consiglia

9 COMMENTI

  1. Eh si Giulio, l’avevo notato che di colpo erano calati di giudizio parecchi articoli. Ragazzi, un conto è votare negativo un articolo che proprio non ci piace o che ci ha deluso relativamente agli altri, un altro è votarli in serie per far calare la nostra reputazione.
    Mi meraviglio di Massimo.
    Ciao a tutti

    • Ciao, il messaggio era stato scritto da Christian con l’account da amministratore. Credo che ognuno possa fare quello che vuole, mi dispiace che non abbia apprezzato i nostri sforzi. Spero che ci aiutera’ a migliorare i nostri articoli, perche’ noi con il poco tempo che abbiamo ce la mettiamo tutta.
      Giulio

  2. Grazie ragazzi!!

    @Massimo:
    grazie dell’indicazione del catalogo di questo sito, molto fornito davvero. Ti consiglio curci vivamente per questo genere, anche se per le revisioni non te lo consiglierei tanto, più che altro lo consiglio per la stampa molto chiara.

    @Alexxjo: tu cosi mi rovini!!!!

  3. Io ho da poco ordinato quello della Curci. All’inizio volevo comprare il Ricordi ma quelli di mvmusica.eu (.it oppure .com) mi hanno detto che il più venduto per il conservatorio, da loro, è il Curci. Mi sono fidato.
    P.S. Date un’occhiato al loro megacatalogo.

LASCIA UN COMMENTO