Home Articoli Intervista a Marc Maggio, accordatore di pianoforti

Intervista a Marc Maggio, accordatore di pianoforti

5
GD Star Rating
loading...
CONDIVIDI
Intervista a Marc Maggio, accordatore di pianoforti, 5.0 out of 5 based on 284 ratings

Siamo andati nel cuore di Roma, tra le mura di un’antica torre, per visitare il laboratorio di Marc Maggio, tecnico e accordatore di pianoforti. Tra ferri del mestiere e carcasse di pianoforte, quasi come nella stiva di una vecchia nave, abbiamo trovato Marc all’opera per ridare voce e colore a strumenti consumati dal tempo. Un mestiere il suo tanto sconosciuto quanto indispensabile, troppo spesso lasciato in secondo piano. Basta pensare, durante un concerto, ai ringraziamenti rivolti a tutte le figure professionali coinvolte: avete mai sentito ringraziare un accordatore?

Eppure lui è là, sempre presente con una passione inossidabile. Noi lo abbiamo intervistato per conoscere più da vicino il suo mondo. Buona visione

Sito di Marc Maggio: www.accordatoredipianoforti.com

Pianosolo consiglia

5 COMMENTI

  1. Simpaticissimo!!! , bella iniziativa di dare voce al backstage pianistico… un mestiere artigiano troppo poco valorizzato e considerato, uno dei pochi ancora ad estrema sensibilità umana.

LASCIA UN COMMENTO