Home Speciali Altro speciali Il primo Ebook di pianoforte

Il primo Ebook di pianoforte

5
GD Star Rating
a WordPress rating system
CONDIVIDI
Il primo Ebook di pianoforte, 5.0 out of 5 based on 289 ratings


E’ da un pò di tempo che mi salta per la testa di fare un Ebook. Un libro che spieghi davvero qualcosa di fenomenale. Però i dubbi sono tanti: quanto farlo lungo (20 pag. o 200), di che argomento trattare (musica generale o pianoforte), come strutturarlo, che tipo di formato usare ecc…

Mi sono informato in internet e ho letto che molti Ebook sono composti dai migliori articoli scritti sul blog, quelli che hanno riscosso maggior successo. Beh sì, può essere una soluzione ma penso che i doppioni non sono mai efficaci.
Allora ho pensato di fare un Ebook su un qualcosa che possa davvero interessare tutti e che contenga qualche articolo del blog (non per forza il migliore).

Dopo ore e ore a pensare sono giunto ad una conclusione:
Molti rinunciano ad imparare il piano perché la strada è troppo lunga e tortuosa. Ma se io riesco a far si che la strada diventi breve e semplice?
Allora ho incominciato subito a prevedere un piano di studio. Un piano di studio che ha una durata di 7 giorni. Quindi il libro prenderà il nome di “Suonare il piano in 7 giorni“. Sembra davvero qualcosa di impossibile ma vi assicuro che è del tutto fattibile, basta seguire con cura le indicazioni scritte nel libro. Il libro può leggerlo tanto un neofita quanto uno studente che suona già perché all’ interno ci sono presenti nozioni importanti per proseguire gli studi. Penso che entro il mese prossimo il libro sarà finito… Intanto continuerò a postare articoli sul blog. Ora ritorno sull’Ebook! ciao 🙂

Pianosolo consiglia

5 COMMENTI

  1. x Giulio: dimmi come caricare un file PDF e te la scannerizzo. Bada bene però, sono quattro note in croce con tre accordi do, sol7 e fa. Ottima per un principiante.

  2. idea carina, ma bisogna capire quando dici “suonare” cosa intendi!

    se suonare la canoncina della barilla si ok..

    ma temo che di + sia difficile!

  3. non è impossibile! ai miei tempi (fine anni 60 inizi 70) quando imperversava la mania dei complessi c’erano maestri di musica che ti insegnavano a suonare le canzonette nel giro di tre o quattro lezioni! Io ne sono un esempio, suono il piano e l’organo da ormai quasi 40 anni … e tutto è partito da “Susanna” quella celebre canzonetta western (di cui conservo gelosamente la trascrizione a mano dell’epoca sul quadernetto di musica ormai ingiallito dal tempo).

LASCIA UN COMMENTO