Home Lezioni Il primo bacio – Tutorial e spartito

Il primo bacio – Tutorial e spartito

0
GD Star Rating
a WordPress rating system
CONDIVIDI
Il primo bacio - Tutorial e spartito, 5.0 out of 5 based on 1 rating

Il primo bacio

Questo brano fa parte del mio disco per pianoforte solista Piccoli Segreti ed è la seconda traccia. Si tratta di una canzone che ho scritto ripercorrendo un viaggio nella mia adolescenza fino a ritrovare i primi amori.  …la delicatezza del primo bacio, quando la passione prende il volo e vorresti che quell’attimo non finisse mai… Questo non accade solo quando si è adolescenti, ci possono essere tante prime volte, a qualsiasi età: l’amore non ha la data di scadenza!

Con questa premessa giustamente ti aspetterai un brano romantico e delicato, infatti è proprio così!

Il primo bacio segue la struttura di una canzone Pop: abbiamo una strofa e un ritornello.

La mano sinistra crea e realizza un giro armonico che si ripete costantemente nella strofa: SOL, MI-, DO, RE.

La prima parte del brano prevede un andamento poco ritmato, caratterizzato da diversi rallentati con i quali ho voluto dare l’idea di un primo, timido avvicinamento. Da battuta 17 invece si procede in maniera ritmata e con un andatura più mossa, volendo sottolineare la fine di ogni timore e l’inizio di una travolgente passione!

Andremo ad analizzare alcune cellule ritmiche che si ripetono spesso

1 cellule ritmiche

e andremo a vedere come eseguire la mano destra nel ritornello, realizzando una melodia che spazia oltre l’intervallo di ottava e facendo quindi attenzione alla diteggiatura che ti ho consigliato!

2 - diteggiatura

Nel finale troviamo alla sinistra il giro armonico  SOL, LA-,SI-, DO. Nella video lezione ci soffermeremo su come coordinare la mano destra con l’arpeggio della mano sinistra.

3 - coda

Scarica lo spartito

Buon divertimento!

Se hai piacere di ricevere a casa il mio disco puoi ordinarlo contattandomi al sito www.danieleleoni.it

Pianosolo consiglia

LASCIA UN COMMENTO