Home Articoli Il piano solo di Enrico Zanisi a Orbetello Piano Festival

Il piano solo di Enrico Zanisi a Orbetello Piano Festival

0
GD Star Rating
loading...
CONDIVIDI
Il piano solo di Enrico Zanisi a Orbetello Piano Festival, 5.0 out of 5 based on 202 ratings

Il piano solo di Enrico Zanisi a Orbetello Piano Festival. Evento a cura di Pianosolo

enrico zanisi

Mercoledì 4 settembre alle 18.30 all’Auditorium di Orbetello Enrico Zanisi si esibirà in piano solo nell’ambito degli eventi pomeridiani di Orbetello Piano Festival. Un pianista a vocazione essenzialmente jazzistica all’interno di una rassegna di pianismo classico internazionale trova la sua ragione d’essere nell’apertura culturale della direzione artistica, a cura del M° Giuliano Adorno, che ha inteso ospitare un linguaggio musicale differente omaggiando così le infinite possibilità dello strumento e quella visione del far musica che considera l’espressione artistica come valore universale, da non rinchiudere in rigide categorie. La collaborazione con Pianosolo.it , già media partner del festival, nella realizzazione di questo evento nasce proprio dalla condivisione di questa concezione e dall’intento di divulgare questo concetto di dialogo e scambio fra ambiti musicali solo all’apparenza distanti.

Del resto un artista come Enrico Zanisi ben rappresenta quell’incontro fra mondi musicali comunicanti.

La musica classica – dichiara Enrico – è per me uno studio quotidiano, non in maniera strettamente esecutiva ma legata maggiormente all’analisi delle forme, delle strutture e delle tecniche compositive. La musica classica, soprattutto quella dell’età Barocca, è il culmine tra artigianato e artisticità, tra forma e contenuto, tra spirito e materia. La simbiosi tra queste due caratteristiche indispensabili ha reso grandi i compositori del passato. Così come i musicisti del passato erano sia improvvisatori che compositori, allo stesso modo mi piace percorrere entrambe le strade perché le ritengo inscindibili dal processo artistico.

Dopo la laurea con lode in Pianoforte (classico) al Conservatorio de L’Aquila, Enrico Zanisi ha intrapreso la carriera jazzistica rivelando subito una estrema abilità non solo come pianista, ma anche come compositore. Manifestando più volte il suo amore per le Variazioni Goldberg di Bach, che hanno ispirato nella forma e nell’idea il suo ultimo album “Life Variations” (Cam Jazz, 2012), Enrico Zanisi traspone nel piano jazz molte delle caratteristiche classiche: il tocco, la dinamica e l’importanza del coinvolgimento di entrambe le mani. Le sue composizioni originali godono di una scrittura semplice eppure efficace nel tratteggiare con decisione quel mondo interiore appartenente all’artista, perfettamente funzionale all’espressione di una vocazione altamente lirica e poetica.

Appuntamento quindi a mercoledì 4 settembre alle 18.30 all’Auditorium di Orbetello!

Ingresso libero.

Per informazioni: http://orbetellopianofestival.it/ – Kaletra Contemporanea +39 389 2428801 – Ufficio stampa: info (at) orbetellopianofestival.it

 

 

 

 

Pianosolo consiglia

LASCIA UN COMMENTO