Home Articoli il MITO della settimana

il MITO della settimana

1
GD Star Rating
loading...
CONDIVIDI
il MITO della settimana, 5.0 out of 5 based on 285 ratings

 

Ad allietare la scena musicale in questo settembre ci pensa ancora il MITO, il festival della musica che alla sua seconda edizione propone un nuovo, galvanizzante programma. Le due città di Milano e Torino hanno deciso di rinnovare il patto di collaborazione inaugurato l’anno passato con un calendario fitto di appuntamenti che accompagnerà il pubblico con eccezionali eventi musicali fino al 27 settembre. Da segnalare per la settimana prossima l’appuntamento con Lee Konitz, lo straordinario 81enne sassofonista di sperimentazione, che durante la Maratona Jazz a Milano suonerà con il francese virtuosissimo del piano Martial Solal, in Cool conversations che promettono di essere indimenticabili (domenica 14 settembre, Milano, Teatro Ciak Webank h 17). Giovedì a Torino (o sabato a Milano), invece, il neonato binomio Cohen-Glass promette meraviglie. Con uno spettacolo multimediale dal titolo Book of longing, nuovo lavoro del compositore statunitense Philip Glass ispirato alle poesie del cantautore Leonard Cohen, al MITO (18 settembre Torino Teatro Alfieri h 21.00, 20 settembre Milano Teatro degli Arcimboldi ore 21.00), si inaugura la stagione del teatro multisensoriale; da non perdere. Sarà poi la volta dell’inesauribile Goran Bregovic, con la sua Wedding and Funeral Band, il 15 settembre a Milano al Teatro Manzoni e il 16 settembre a Torino al Teatro Alfieri. Ma gli eventi non sono tutti al MITO; il pianista e compositore Luigi Einaudi sarà infatti in concerto sabato 13 settembre a Dogliani (Cuneo) e lunedi 15 settembre a Portici (Napoli). E anche il Cantautore piccolino tour di Sergio Cammariere prosegue; prossime tappe, sabato 13 settembre ESTE (PD) al castello marchionale e sab 20 sett AMALFI (SA), presso la Darsena.

Per maggiori approfondimenti sul festival MITO visita il sito dell’evento http://www.mitosettembremusica.it

 

Pianosolo consiglia

LASCIA UN COMMENTO