Home Concerti estivi Siena Jazz

    Concerti estivi Siena Jazz

    0
    GD Star Rating
    loading...
    CONDIVIDI
    Mappa non disponibile

    Data - 24 luglio 2016 - 07 agosto 2016
    Ora: 21:30 - 23:30

    Categorie


    Concerti estivi Siena Jazz

    concerti-sj-estate

    Dal 24 luglio al 7 agosto, in concomitanza con i Seminari estivi di Siena Jazz 2016, a Siena si terranno numerosi concerti che vedranno protagonisti le eccellenze del jazz internazionale.

    Si comincia domenica 24 luglio alle 21.30 in Piazza Provenzano con il concerto di apertura dedicato alla memoria di John Taylor. Sul palcoscenico Diana Torto, voce; Fulvio Sigurtà, tromba; Stefano Battaglia, pianoforte. Il secondo set sarà affidato a l “Georgian septet: Il Jazz incontra la Musica tradizionale Georgiana”, con:Reso Kiknadze, sax tenore e soprano; Zurab Ramishvili, piano; Giorgi Samsonadze, basso e contrabbasso; Iraklii Choladze, batteria; Dato Shugliashvili, voce e chonguri; Otar Kapanadze, voce e fanduri; Natalia Zumbadze, voce e doli.

    Lunedì 25 si continua con il 1° set: Theo Bleckmann, voce; Ben Monder, chitarra; Stefano Battaglia, pianoforte; 2° set:  Fulvio Sigurtà, tromba; Miguel Zenon, sax alto; Nir Felder, chitarra; Furio Di Castri, contrabbasso; Ettore Fioravanti, batteria.

    Martedì 26 “Siena Jazz Masters” si sposta all’Università, nel Cortile del Rettorato, con un primo set con Avishai Cohen, tromba; Matt Mitchell, pianoforte; Matt Brewer, contrabbasso; Justin Brown, batteria e un secondo set con Miguel Zenon, sax alto; Nir Felder, chitarra; Matt Penman, contrabbasso; Justin Brown, batteria (in collaborazione con Università degli studi di Siena)

    Dal 27 luglio cominciano le Jam session in contrada con le esibizioni dei docenti e degli allievi dei corsi e nei giorni 30 e 31 luglio i concerti finali della prima settimana di seminari, una maratona jazz con 34 gruppi musicali con la partecipazione di Theo Bleckmann, Diana Torto, Matt Mitchell, Franco D’Andrea, Nir Felder, Ben Monder, Furio Di Castri, Matt Penman, Justin Brown, Ettore Fioravanti, Maurizio Giammarco, Miguel Zenon, Fulvio Sigurtà, Avishai Cohen, Claudio Fasoli, Matt Brewer.

    Dal 1 agosto riprende la serie “Siena Jazz Masters” con tanti ospiti musicali: Jen Shyu, voce; Achille Succi, clarinetto basso, sax alto; Roberto Cecchetto, chitarra; Chris Tordini, contrabbasso, “Lingomania – Thirty Years Party”, con: Giovanni Falzone, tromba; Maurizio Giammarco, sax tenore; Umberto Fiorentino, chitarra; Furio Di Castri, contrabbasso; Roberto Gatto, batteria, Ben Wendel, sax tenore; Aaron Parks, pianoforte; Harish Raghavan, contrabbasso; Jeff Ballard, batteria, Shane Endsley, tromba; Logan Richardson, sax alto; Matthew Stevens, chitarra; Joe Sanders, contrabbasso; Jeff Ballard, batteria.

    Il 3 agosto un evento speciale con il concerto del “Siena Jazz University Quintet” in un “Omaggio a Marco Tamburini”, con: Tommaso Iacoviello, tromba; Vittorio Cuculo, sax alto; Danilo Tarso, pianoforte; Marco Benedetti, contrabbasso; Enrico Morello, batteria. Special guest: Maurizio Giammarco, sax tenore. Nella seconda parte della serata “Chigiana meets Siena Jazz”, con: Avishai Cohen, tromba; David Krakauer, clarinetto; Chris Tordini, contrabbasso; Antonio Caggiano, vibrafono; Roberto Gatto, batteria (Organizzato da Siena Jazz e dall’Accademia Chigiana, in collaborazione con Fabbrica d’Opera).

    Dal 4 al 7 agosto ancora jam session in contrada e concerti finali degli allievi

    Tutti i concerti sono a ingresso libero, nel concerto del 3 agosto ci sono anche posti a sedere a pagamento.

    Programma dettagliato sul sito della Fondazione Siena Jazz.

    Pianosolo consiglia

    LASCIA UN COMMENTO