Home Classica Esercizio n.3 – Duvernoy op.176

Esercizio n.3 – Duvernoy op.176

2
GD Star Rating
a WordPress rating system
CONDIVIDI
duvernoy op.176
Esercizio n.3 – Duvernoy op.176, 5.0 out of 5 based on 283 ratings

Moderato in 4/4 il terzo esercizio del Duvernoy op.176 non rappresenta un ostacolo tecnico insormontabile. Anzi, è davvero molto semplice ed intuitivo.

Posizione: mano sinistra su due posizioni, in do ed in sol (sulle 5 note della scala di do e di sol) con piccolissimi spostamenti. La destra compie degli spostamenti limitati lungo le 5 note della scala di Do.

Difficoltà: poichè a livello tecnico l’esercizio non è così complesso, avrete la necessità di dedicarvi anima e corpo all’agogica… facendo sempre attenzione ai diminuendo ed ai crescendo.

Non dimenticate le pause, importantissimo momento di silenzio. Non sottovalutatele!

Pianosolo consiglia

2 COMMENTI

  1. Giulio mi vedo costretto a rimproverarti una cosa piuttosto grave: non bisogna tenere il Do e il Sol con la mano sinistra! Attenzione, è un errore che fanno tantissimi principianti, facendolo in un video potresti fare pensare che sia una cosa corretta, ma non lo è affatto!

    • Ciao Pianoth,
      al tempo non mi ero accorto di questi errori, ho rifatto velocemente il video e oltre al DO e al SOL ho riveduto anche le legature di portamento, sopratutto a due.
      Buona giornata

LASCIA UN COMMENTO