Home Articoli Cremona Mondomusica e Cremona Pianoforte

Cremona Mondomusica e Cremona Pianoforte

2
GD Star Rating
loading...
CONDIVIDI
Cremona Mondomusica e Cremona Pianoforte, 5.0 out of 5 based on 282 ratings

334 espositori, 290 artisti, 55 eventi, oltre 11000 visitatori in una tre-giorni dedicata alla grande musica. Questi i dati di Cremona Mondomusica, manifestazione fieristica di strumenti artigianali giunta alla sua XXIV edizione.

 

La manifestazione, divenuta una delle più importanti ed apprezzate manifestazioni al mondo per gli strumenti musicali artigianali, ha aperto i battenti il 30 settembre con una grandissima novità: è stato allestito uno stand parallelo di 4.000 mq di esposizione, dedicato esclusivamente al pianoforte, con ben 33 marchi provenienti da Italia, Germania, Giappone e Stati Uniti. Cremona Pianoforte, è la prima manifestazione dedicata esclusivamente al principe degli strumenti, il pianoforte. Sembrerà strano, ma non esisteva, prima d’ora, una manifestazione fieristica in cui l’unico protagonista fosse il piano.

Fino alle 19 di questa sera sarà possibile provare con le proprie mani centinaia di pianoforti delle più grandi marche: Steinway & Sons, Yamaha, Kawai, Sauter, Roland e molti altri. Tra le novità proposte una première mondiale di Steingraeber & Sohne KG: il nuovo gran piano B-192 e il Piano Liszt.

 

I visitatori avranno l’opportunità di entrare in contatto con una realtà  meno conosciuta ma altrettanto affascinante: quella del restauro, dell’accordatura, della cura dello strumento. Sono molte le figure professionali che hanno aderito alla manifestazione e hanno arricchito l’evento con esperienza, consigli e saggezza. La manifestazione ha potuto contare, infatti, sulla prestigiosa collaborazione con AIARP (Associazione Italiana Accordatori e Riparatori di Pianoforti).Un piano in restaurazione

Ad incorniciare il tutto decine di eventi che hanno e stanno tuttora allietando le orecchie attente e vigili dei visitatori. I concerti di Mariangela Vacatello e Giovanni Allevi ne sono un chiaro esempio.

Sebbene l’acustica del padiglione non permetta di apprezzare appieno il suono di questi meravigliosi pianoforti, ritengo che sia una bellissima esperienza da consigliare a tutti.

Per maggiori informazioni www.cremonapianoforte.it

Pianosolo consiglia

2 COMMENTI

  1. Bello!!! avevo aperto un post in proposito e poi non ci sono andato 🙁 …… sarà per la prossima volta 🙂 ….comunque Giulio con lo Steinway fai un figurone !!!!

    • Ahah, è lo Steinway che fa il figurone con me! A parte gli scherzi… la fiera valeva davvero la pena di essere visitata! Sopratutto la parte di mondomusica aveva un'atmosfera magica, quasi surreale, con persone provenienti davvero da tutto il mondo. 🙂

LASCIA UN COMMENTO