Home Articoli Corso intensivo di tastiera (6/10)

Corso intensivo di tastiera (6/10)

1
GD Star Rating
loading...
CONDIVIDI
Corso intensivo di tastiera (6/10), 5.0 out of 5 based on 285 ratings

corso di tastiera Un corso di tastiera molto particolare.  Infatti questo corso esalta le qualità della tastiera a discapito del pianoforte. Questo corso inoltre promette di saper passare dal pianoforte alla tastiera in 60 minuti (cosa cambia? Cambia moltissimo ma anche in un minuto sono capace di passare dal pianoforte alla tastiera :)). L’ autore inoltre (sconosciuto), afferma di mettere nel suo libro contenuti originali introvabili in ogni altra guida disponibile sul mercato (mi è difficile da credere dato che sono nozioni che conoscevo anche io anche senza comprare nessuno di questi libri).Questo libro, come tutto del resto, presenta caratteristiche positive e caratteristiche negative che ora elencherò:

Pro

Nel prodotto sono descritti con particolare cura i giri armonici e indicazioni sul “come giocare” con questi. Inoltre, una sezione che mi ha colpito molto è quella dove si parla dell’esecuzione live. In effetti questo argomento è davvero completo, perché in altri libri lo si trova in maniera frammentata, invece in questo è racchiuso tutto bene in un unico capitolo.

Contro

Il libro è virtuale (in formato pdf) e non può “fare bacheca” :). Inoltre il libro è completamente in inglese e può creare difficoltà a chi non abbia una buona padronanza della lingua. Il libro enfatizza troppo la tastiera non elencando gli elementi critici, anzi evidenziandone solo i pregi. I contenuti sono per lo più originali, ma alcuni sono ritrovabili in altri libri e alcuni in sezioni premium di siti di musica. Il libro non è coperto da garanzia.

Pianoforte vs. Tastiera

Le differenze tra questi due strumenti sono enormi. Partendo dal fatto che uno ha i tasti pesati e l’altra no, l’uno permette di prolungare il suono e l’altra no, l’uno permette di eseguire un timbro solo mentre l’altra consente di suonare più timbri (anche contemporaneamente), con uno puoi aumentare il volume mentre il suono è già in esecuzione e con l’ altro no, uno ha 8 ottave e l’altra 5 ecc.. le differenze sono molteplici però, l’ autore del libro non è molto imparziale nel suo libro, denigrando il pianoforte aucustico, cercandone ogni singolo difetto mentre esalta le tastiere.

Questi vantaggi della tastiera sono tutti legati al fatto che la tastiera è adatta per suonare in gruppo mentre il pianoforte no. Affermazione molto discutibile e facilmente smentibile!

Contenuti

  • Come leggere gli accordi
  • Come trovare gli accordi sulla tastiera
  • Come creare le note di riempimento con la sinistra (quando non sono a sufficienza)
  • Come gestire le partiture (e come impararle)
  • Come lasciare lo spazio musicale per gli altri componenti del gruppo
  • Come capire i diersi ruoli del tastierista
  • Come usare i suoni della tastiera in maniera intelligente
  • Come lavorare  con un pianista in una banda senza “calpestarsi” a vicenda.

Prezzo

L’autore afferma che per un corso del genere ci vogliono dai 20 ai 40 € al mese, e quindi grandi costi annuali, invece per questo corso lui chiede solo 9,80 € ma senza garanzia. Questo però per me non è stato un grande svantaggio dato il prezzo basso del libro.

Devo dire che il prezzo vale il prodotto, anche se il prodotto non vale la spesa a mio parere, però si impara sempre qualcosa leggendo questo E-book.

Download

corso di tastiera
Il libro è scaricabile in fondo alla pagina di questo link: http://www.keyboardcrashcourse.com/?hop=0

Pianosolo consiglia

1 commento

LASCIA UN COMMENTO