Home Articoli Altro Concorso pianistico nazionale “Città di Albenga”

Concorso pianistico nazionale “Città di Albenga”

0
GD Star Rating
a WordPress rating system
CONDIVIDI
Concorso pianistico nazionale "Città di Albenga", 5.0 out of 5 based on 160 ratings

concorso pianoforte albenga Giunto alla sua 26° edizione, il Concorso pianistico nazionale “Città di Albenga” rappresenta da anni un’occasione imperdibile per i
giovani, per mettere alla prova le proprie capacità e il proprio talento al pianoforte.

Il concorso,  che si svolgerà il 27-28-29-30 Dicembre 2013 ad Albenga, è intitolato alla sua ideatrice Maria Silvia Folco ed è organizzato dal Comune di Albenga in collaborazione con la Fondazione G.M.Oddi,  con il contributo della Fondazione De Mari – Cassa di Risparmio di Savona – della Camera di Commercio, con la straordinaria partecipazione nel ruolo di media partner del portale di pianoforte  Pianosolo.it.

Il concorso si articola in 2 sezioni e 12 categorie:

1° Sezione: Solisti
cat. “Pulcini”: fino ai 7 anni d’età
cat. “A” – fino ai 9 anni
cat. “B” – fino agli 11 anni
cat. “C” – fino ai 13 anni
cat. “D” – fino ai 15 anni
cat. “E” – fino ai 18 anni
cat. “F” – fino ai 21 anni
cat. “Eccellenza: Solisti” – dai 22 anni in poi senza limiti d’età
2° Sezione: Quattro Mani
cat. “G” – fino ai 10 anni
cat. “H” – fino ai 14 anni
cat. “I” – fino ai 18 anni
cat. “Eccellenza: 4 mani” – dai 19 anni in poi senza limiti di età;

Il programma e i premi variano in relazione alla categoria di appartenenza. (Per approfondire visitare il sito ufficiale)

Molto interessante il primo premio per la categoria “Eccellenza: Solisti” che include:

  1. Un Concerto pubblico per pianoforte solo presso il Consolato Italiano di Nizza (Théâtre Garibaldi, Nice Ville, France).
  2. Un Concerto pubblico presso il Centro Studi Accademia di Musica di Porto Ceresio (VA) diretta dal M°Giovanni Salvatore Astorino.
  3. Un Concerto all’interno della celebre rassegna musicale estiva “Concertando tra i Leoni”, nella suggestiva Piazza dei Leoni di Albenga.
  4. Un Concerto per Fortepiano (facoltativo) su uno degli strumenti romantici della collezione Gian Maria Bonino a scelta tra: John Broadwood Grand 1845, Jean Henry Boisselot 1850, Sébastian Erard 1843, Jgnace Pleyel 1842.
  5. Premio “Città di Albenga” di € 1.300;
  6. Diploma di 1° assoluto e una coppa;

Per maggiori informazioni visita il sito ufficiale del concorso pianistico e affrettati, le iscrizioni terminano il 16 dicembre 2013!

 

Pianosolo consiglia

LASCIA UN COMMENTO