Home Classica Beyer Scuola Preparatoria del Pianoforte op.101

Beyer Scuola Preparatoria del Pianoforte op.101

15
GD Star Rating
loading...
CONDIVIDI
Beyer Scuola Preparatoria del Pianoforte op.101, 5.0 out of 5 based on 299 ratings

Leggendo il programma tipico per pianoforte avrete sicuramente notato la presenza di metodo dal nome “Beyer, Scuola preparatoria allo studio del pianoforte op.101”. Esso, come molti già sapranno, rappresenta uno dei metodi più riconosciuti per l’avviamento allo studio del pianoforte. Prende il nome dal suo creatore, Ferdinand Beyer, musicista e compositore tedesco (25 luglio 1803 – 14 maggio 1863).

Il metodo inizia dagli elementi teorici di base (pentagramma, chiave di sol e di fa, intervalli, valori musicali, divisione dei valori, pause, punti ecc…) come introduzione alle due parti del libro riassumibili “negli esercizi a 5 dita” (es.1-64) e “esercizi con passaggio del pollice” nelle tonalità più conosciute (es.65-106).

Il libro termina con le appendici, esercizi tecnici da studiare nel corso del metodo e le 24 scale (maggiori e minori).

Il prossimo obiettivo di pianosolo sarà quello di illustrare passo passo il metodo con video, audio e materiale on-line, cercando di fornire un valido supporto a tutti coloro che desiderano avvicinarsi, per un motivo o per un altro, allo studio del pianoforte.

Vi invito ad acquistare il libro in tutti i negozi di musica specializzati.

Altrimenti è disponibile on-line la versione in inglese e tedesco [download id=”13″] (alternativo) ma che presenta nella parte introduttiva la notazione inglese (a b c d e f g) anziché quella nostrana (do-re-mi-fa-sol-la-si). In un primo momento, sopratutto se non avete confidenza con il piano, potrete rimanere disorientati.

L’ultima opzione è quella di scaricare uno dei tanti libri messi in rete – Download Beyer op.101

A voi la scelta!

Dove trovare facilmente le lezioni del Beyer? Per seguire il corso sul Beyer cliccate sul menu in alto sotto la voce “Materiale didattico” – “Lezioni di Pianoforte” – “Beyer Op.101”

Avrete a disposizione una lista di 86 appuntamenti, lezioni ordinate dalle più antiche alle più recenti.

Qua il link diretto alla lista delle lezioni sul Beyer

Buona avventura

Tutti gli articoli della serie

  1. Tutti i video sul Beyer op.101
  2. Che cos'è il Beyer
  3. Beyer Scuola Preparatoria del Pianoforte op.101 (This post)
  4. Impostazione delle dita e posizione per suonare il pianoforte
  5. Tempi semplici e composti – Beyer – Lezione n.3
  6. La diteggiatura per pianoforte – Beyer – Lezione n.4
  7. Ginnastica per mani unite - Beyer - Lezione n.5
  8. Il mio primo brano a una mano – Ninna nanna di Brahms – Lezione n.6
  9. Esercizi a tre mani - Mano destra sola - Lezione n.7
  10. Esercizi a tre mani - Mano sinistra sola - Lezione n.8
  11. Esercizio n.3 (a 4 mani) Beyer Op.101 - Lezione n.9
  12. Esercizio n.4 (a 4 mani) Beyer Op.101 - Lezione n.10
  13. Esercizio n.5 (a 4 mani) Beyer Op.101 - Lezione n.11
  14. Esercizio n.6 (a 4 mani) Beyer Op.101 - Lezione n.12
  15. Esercizio n.7 (a 4 mani) Beyer Op.101 – Lezione n.13
  16. Esercizio n.8 (a 4 mani) Beyer Op.101 - Lezione n.14
  17. Esercizio n.9 Beyer Op.101 Lezione n.14
  18. Esercizio n.10 e 11 (a 4 mani) Beyer Op.101 - Lezione n.15
  19. Esercizio n.12 e 13 (a 4 mani) Beyer Op.101 - Lezione n.16
  20. Esercizio n.14 e 15 Beyer Op.101 - Lezione n.17
  21. Esercizio n.16 Beyer Op.101 - Lezione n.20
  22. Esercizio n.17 e 18 Beyer Op.101 - Lezione n.18
  23. Esercizio n.19, 20 e 21 Beyer Op.101 - Lezione n.21
  24. Esercizio n.22, 23, 24 e 25 Beyer Op.101 - Lezione n.22
  25. Esercizio n.26, 27, 28 Beyer Op.101 - Lezione n.23
  26. Esercizio n.29, 30 e 31 Beyer Op.101 - Lezione n.24
  27. Esercizio n.32, 33 e 34 Beyer Op.101 - Lezione n.25
  28. Esercizio n.35-36-37 Beyer Op.101 - Lezione n.26
  29. Il mio primo pezzo a 5 dita - In May F.Behr - Lezione n.27
  30. Esercizio n.38,39 e 40 Beyer Op.101 - Lezione n.28
  31. Esercizio n.41, 42 e 43 Beyer Op.101 - Lezione n.29
  32. Tutte le lezioni del Beyer op 101
  33. Esercizio n.44 Beyer Op.101 - Lezione n.30
  34. Esercizio n.45 e 46 Beyer Op.101 - Lezione n.31
  35. Esercizio n.47-48-49 Beyer op.101 Lezione n.32
  36. Esercizio n.50-51 Beyer op.101 Lezione n.33
  37. Raccontino - Cagnacci - Lezione n.33a
  38. Esercizi n.52-53-54 Beyer op.101 Lezione n.34
  39. Esercizi n.55-56-57 Beyer op.101 Lezione n.35
  40. Esercizi n.58-59 Beyer op.101 Lezione n.36
  41. Esercizi n.60-61 Beyer op.101 Lezione n.37
  42. Esercizi n.62 Beyer op.101 Lezione n.38
  43. Esercizi n.63-64 Beyer op.101 Lezione n.39
  44. Le scale - La scala di Do maggiore per pianoforte
  45. Esercizi n.65 Beyer op.101 Lezione n.41
  46. Elementi di Teoria – Beyer – lezione n.1
  47. Esercizio n.66 Beyer op.101 Lezione n.42
  48. Esercizio n.67 Beyer op.101 Lezione n.43
  49. Elementi di Teoria - Beyer - Lezione n.2
  50. Ottimizza lo studio del pianoforte - Alcuni suggerimenti per imparare più rapidamente un pezzo
  51. Come studiare e imparare una scala rapidamente (La scala di SOL) – Lezione n.44
  52. Esercizi n.68-69 Beyer op.101 Lezione n.45
  53. Esercizio "La scala di SOL" Beyer op.101 Lezione n.46
  54. Esercizi n.70-71-72 Beyer op.101 Lezione n.47
  55. Esercizi n.73 Beyer op.101 Lezione n.48
  56. Esercizio n.74 Beyer op.101 Lezione n.49
  57. Esercizio n.75 Beyer op.101 Lezione n.50
  58. Esercizio n.76 Beyer op.101 Lezione n.51
  59. Esercizio n.77 Beyer op.101 Lezione n.52
  60. Esercizio n.78 Beyer op.101 Lezione n.53
  61. Esercizio n.79 Beyer op.101 Lezione n.54
  62. Esercizio n.80 Beyer op.101 Lezione n.55
  63. Esercizio n.81 Beyer op.101 Lezione n.57
  64. Esercizio n.81/82 Beyer op.101 Lezione n.58
  65. Esercizio n.82 Beyer op.101 Lezione n.59
  66. Esercizio n.83 Beyer op.101 Lezione n.60
  67. Esercizio n.84 e 85 Beyer op.101 Lezione n.61
  68. Esercizio n.86 e 87 Beyer op.101 Lezione n.62
  69. Esercizi n.88 e 89 Beyer op.101 Lezione n.63
  70. Esercizio n.90 Beyer op.101 Lezione n.64
  71. Esercizio n.91 Beyer op.101 Lezione n.65
  72. Esercizio n.92 Beyer op.101 Lezione n.66
  73. Esercizio n.93 Beyer op.101 Lezione n.67
  74. La Scala di Fa – Beyer op.101 Lezione n.68
  75. Esercizio n.94 Beyer op.101 Lezione n.69
  76. Esercizio n.95 Beyer op.101 Lezione n.70
  77. Esercizio n.96 Beyer op.101 Lezione n.71
  78. Esercizio n.97 Beyer op.101 Lezione n.72
  79. Esercizio n.98 Beyer op.101 Lezione n.73
  80. Beyer, La scala di Sib - Lezione n.75
  81. Esercizio n.99 Beyer op.101 Lezione n.76
  82. Esercizio n.25 - Duvernoy op.176
  83. Esercizio n.100 Beyer op.101 Lezione n.77
  84. Esercizio n.101 Beyer op.101 Lezione n.78
  85. Esercizio n.102 Beyer op.101 Lezione n.79
  86. Esercizio n.103 Beyer op.101 Lezione n.80
  87. Esercizio n.104 Beyer op.101 Lezione n.81
  88. Introduzione alla scala cromatica - Beyer - Lezione n.82
  89. Esercizio n.105 Beyer op.101 Lezione n.83
  90. Esercizio n.106 Beyer op.101 Lezione n.84
  91. L'appendice del Beyer
  92. Le scale del Beyer - Ultima lezione

Pianosolo consiglia

15 COMMENTI

  1. Scusate arrivo con il mio commento un anno dopo, ma solo oggi sono capitato da queste parti. Sono un musicista autodidatta degli anni ’60 e solo ora che sono in pensione mi sono messo a studiare con impegno la teoria musicale e, per non farmi condizionare da quello che già sapevo, cioè la chitarra pop, mi sono dedicato al pianoforte. Non voglio difendere nessuna posizione in particolare, ma ho imparato a far tesoro dei miei errori che si possono riassumere in due concetti: FRETTA e CREDERE di SAPER FARE. Dopo averlo capito sono tornato sui miei passi e ho ricominciato quasi da zero, cioè da Beyer perchè ho scoperto che se non sai le tabelline difficilmente riescirai a fare le divisioni e le moltiplicazioni con carta e penna o meglio a memoria. Beyer mi ha fatto capire che le scorciatoie sono piene di insidie e che spesso portano a fare delle figuracce. Parlando con il dottor Marco Moretti ho scoperto che fondamentalmente quello che deve succedere nel nostro cervello è questo: “Si devono formare delle nuove CONNESSIONI che prima non esistevano”. In bocca al lupo!

  2. Mi sembra bizzarro che si proponga ancora l’uso di un metodo nato nella prima metà dell’ottocento. Ma vi vedete un prof di italiano o di inglese o matematica che propone un testo del 1850? Lo prenderebbero per matto. E come è possibile iniziare lo studio del pianoforte con un tale reperto archeologico? Come se la musica in 170 anni non fosse cambiata e così la tecnica, gli strumenti etc…..idem per tutti gli altri polverosi metodi come Hanon, Bona ecc. Aggiornatevi.

    • Ciao Maurizio, il metodo è ancora in uso, così come gli altri che hai citato e sicuramente valido se continua ad essere pubblicato ed utilizzato da molti pianisti.
      Questo sito non è una scuola di musica, né avrebbe la presunzione di sostituirsi a corsi reali tenuti nelle scuole o da maestri privati, questo sito è solo un luogo in cui chi cerchiamo di dare qualche suggerimento a chi ce lo chiede.
      La tecnica pianistica sicuramente si è evoluta, ma non come la lingua italiana o la matematica che tu citi ad esempio. Un esempio improprio in realtà, visto che in base al tuo giudizio dovremmo non suonare più tutto quello che è storicamente datato.
      Comunque se vuoi puoi proporre qualche metodo innovativo e lo prenderemo in considerazione per il futuro.
      Ci piace avere rapporto con la concretezza di un suggerimento utile, cosa che rende la critica fruttuosa e proficua, e non con una critica fine a se stessa.
      Grazie.

    • Secondo la tua logica quindi chi vuole studiare matematica non dovrebbe considerare gli studi ti pitagora o euclide o pascal o turing o godel o cantor…
      o dovremmo dimenticarci che prima di riuscire a fare i cento metri in meno di 10 secondi dobbiamo prima imparare a cammina…:)

LASCIA UN COMMENTO