Home Articoli Anna Maria Cigoli, pianista concertista

Anna Maria Cigoli, pianista concertista

6
GD Star Rating
a WordPress rating system
CONDIVIDI
Anna Maria Cigoli, pianista concertista, 5.0 out of 5 based on 282 ratings
Anna maria cigoli pianoforte
Anna Maria Cigoli

A molti il nome di Anna Maria Cigoli non dirà nulla. Ma, per i frequentanti del conservatorio di Torino, è un nome familiare, conosciuto, una persona a cui rivolgere stima e rispetto. Ed anche per chi, con qualche ruga in più intorno agli occhi, l’ha seguita negli anni sessanta mentre si distingueva, alla tenera età di otto anni, come “allieva prodigio“e”…il fenomeno più interessante del pianismo italiano degli anni ’60 – ’70”. Venne successivamente considerata “una possibile nuova Pollini” e oggi, nella sua più completa maturità e consapevolezza d’interprete, viene riconosciuta da pubblico e critica come “…l’erede di Clara Wieck”.

Diplomata all’età di 14 anni al Conservatorio G. Verdi di Milano con il massimo dei voti, la lode e la menzione d’onore, la pianista si è nuovamente diplomata con gli stessi meriti  in composizione e clavicembalo. Ancora molto giovane, Anna Maria Cigoli ha lasciato l’Italia per conoscere le più importanti realtà musicali internazionali e studiare con grandi concertisti: Nikita Magaloff (Conservatorio di Ginevra), Geza Anda (Mozarteum di Salisburgo), Carlo Zecchi (S.Cecilia – Roma), R.Serkin, A.Rubistein, M.Horsowsky, E.Gilels, Y.Menuhin, M.Rostropovic.

Tra i tredici e i diciassette anni, ha ottenuto primi premi in importanti competizioni: “Città di Treviso”, “Viotti” a Vercelli, “Pozzoli” a Seregno, “Busoni” a Bolzano, “Scriabine” a Oslo, “Tribune Internationale des Jeunes Interpretes” a Parigi (UNESCO).

Negli anni ’70 Anna Maria Cigoli ha iniziato la sua grandissima carriera concertistica che l’ha vista protagonista di migliaia di concerti in tutto il mondo, sia come solista che accompagnata da prestigiose orchestre, ed anche in formazioni cameristiche.

Ha fatto tournée in Russia, America, Cina, paesi dell’est ed in molti altri paesi del mondo che l’anno consacrata come una delle migliori pianiste italiane.

In tempi più recenti Anna Maria Cigoli ha fondato e diretto a Lenno (lago di Como) l’Accademia Musicale “N.Magaloff”,in onore e memoria del suo” grandissimo Maestro di Musica e di Vita”. E’ docente della Cattedra di Pianoforte Principale al Conservatorio G. Verdi di Torino e della cattedra di alto perfezionamento e virtuositè all’Accademia Superiore di Musica “L.Perosi” di Biella.

Attualmente è impegnata in diversi concerti gratuiti nella provincia di Torino.

Ascoltiamola mentre suona, accompagnata dall’orchestra Filarmonica di Odessa, il secondo Piano Concerto (Preludio in Do diesis minore P.I.) di S.Rachmaninov:

Per fornirvi informazioni ancora più dettagliate sulla pianista ed in particolar modo sui suoi concerti, ai quali consiglio vivamente di assistere, abbiamo contattato il suo manager Mirko Barbaglia.

Presto pubblicheremo news, interviste e curiosità su questa tanto affascinante quanto misteriosa pianista.

Intanto vi lascio al sito ufficiale di Anna Maria Cigoli

in cui potrete esplorare una bellissima area dedicata ai video ed agli audio delle registrazioni dei suoi concerti.

Pagina FAN su Facebook

Pagina di MySpace

Vi auguro un buon ascolto.

Pianosolo consiglia

6 COMMENTI

  1. Che piacere riascoltare questa fantastica pianista a distanza di tanti anni…la sua maestria tecnica e la sua fluente interpretazione…tenetemi aggiornata sempre riguardo la sua attivita’

LASCIA UN COMMENTO